Giovedý 23 Settembre12:06:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Santarcangelo: contributo ai cittadini per installare allarmi, la richiesta in consiglio comunale

La mozione è presentata dai consiglieri di minoranza

Attualità Santarcangelo di Romagna | 14:39 - 14 Settembre 2021 Municipio di Santarcangelo Municipio di Santarcangelo.


Il Consiglio comunale di Santarcangelo è convocato per giovedì 16 settembre alle ore 19 in modalità video conferenza/compresenza.

Dopo i preliminari di seduta, l’assessore alla Pianificazione urbanistica Filippo Sacchetti presenterà la variante specifica al Piano operativo comunale (Poc1), riferita alla scheda d’ambito n. 10 (proposta 58) con valore ed effetto di Piano urbanistico attuativo (Pua) di iniziativa privata: l’ambito di riferimento è l’AR.5, “Paglierani”, situato sulla via Emilia. A seguire, l’assessore al Bilancio Emanuele Zangoli illustrerà invece l’atto di nomina del Collegio dei Revisori dei conti per un periodo di tre anni, a decorrere dal 1° ottobre 2021.

Ultimi due punti della seduta, l’ordine del giorno relativo agli incendi boschivi verificatisi durante la stagione estiva – presentato dal consigliere Nicolini (Lega Salvini premier Romagna) e la mozione per richiedere all’Amministrazione comunale di stanziare un contributo a fondo perduto a sostegno degli investimenti dei cittadini per l’installazione di sistemi di sicurezza o impianti di allarme presso abitazioni private situate nel Comune di Santarcangelo di Romagna, presentata dal consigliere Stanchini (Lega Salvini premier Romagna) e sottoscritta dai consiglieri Fiori e Nicolini (Lega Salvini premier Romagna), Samorani, Borghini e Dolci (Un Bene in Comune).

 

< Articolo precedente Articolo successivo >