Marted́ 21 Settembre01:57:20
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Come creare il tuo miglior curriculum personalizzato e ottenere il lavoro perfetto per te

Ecco semplici suggerimenti per creare un curriculum perfettamente mirato ad ottenere il lavoro perfetto

Attualità Nazionale | 18:05 - 13 Settembre 2021 Come creare il tuo miglior curriculum personalizzato e ottenere il lavoro perfetto per te

Anche se molti siti online si sono evoluti per rendere più facile che mai per le persone in cerca di lavoro proporre una propria candidatura, adottare alcune specifiche misure per personalizzare il tuo curriculum per ogni candidatura da spedire rimane la migliore pratica.
 

Fortunatamente, non devi riscrivere da zero ogni volta il tuo curriculum vitae che ti servirà per candidarti ad una nuova posizione. Questi semplici suggerimenti contenuti all’interno di questo articolo ti aiuteranno a creare un curriculum perfettamente mirato ad ottenere il lavoro perfetto per te.
 

Personalizza il tuo titolo nel CV

Molti professionisti ricorrono alla creazione di una sezione dedicata agli obiettivi di carriera, nella parte superiore del curriculum, ma questo è un potenziale passo falso. Ora è considerata una buona pratica iniziare il curriculum con un titolo e un riepilogo delle qualifiche che riflettano in qualche modo le tue aree di competenza.
 

Il titolo del tuo curriculum sarà una delle prime cose che vedrà un potenziale datore di lavoro. Affinché possano trovarti, tuttavia, il tuo titolo deve essere ottimizzato tramite parole chiave. Quindi, includi il tuo attuale titolo di lavoro o quello per cui ti stai candidando all'interno del titolo. Inoltre, questa è un'opportunità per te di creare un “punto d’appiglio” in grado di attirare l'attenzione. Ad esempio, qualcosa come "Rappresentante di call center con 15 anni di esperienza, in particolare in campo clinico e IT" consente al responsabile delle assunzioni di conoscere le aree di competenza che il candidato potrebbe avere, insieme all'esperienza.
 

Crea un sommario delle tue qualifiche
 

Dopo il titolo, includi un breve riepilogo del curriculum delle qualifiche che può essere facilmente personalizzato inserendo termini e frasi chiave dall'annuncio di lavoro. C'è una qualifica o una responsabilità particolare elencata nell'annuncio di lavoro che ti rispecchia? Includile.
 

Se sei un marketing manager, ad esempio, includi il fatto che hai un certo numero di anni alle spalle nella gestione del marketing. Per aumentare le tue possibilità di ottenere un colloquio, esegui un “backup” di ogni affermazione nel riepilogo delle qualifiche con un esempio breve e misurabile.
 

Fai combaciare le parole chiave con quelle richieste dal lavoro>
 

Dopo aver stilato un elenco delle parole chiave cruciali, inseriscile nella descrizione del lavoro. Perché questo è assolutamente essenziale per il processo di personalizzazione del CV? Il sistema di tracciamento dei candidati dell'organizzazione che assume farà “passare” il tuo CV solo se contiene le parole chiave giuste, e le frasi che il sistema è stato incaricato di cercare.
 

Questo processo di ottimizzazione delle parole chiave è semplice: potrebbe essere utile altrettanto aggiungere una frase chiave dall'annuncio di lavoro al tuo curriculum e, se possibile, anche offrire un breve momento saliente o un risultato per quantificare la tua capacità di eseguire l'attività. Ad esempio: "Mi sono occupato di fornire un servizio eccezionale e continuo ai clienti, come dimostrato da due anni consecutivi di valutazioni di soddisfazione del cliente del 99%".
 

Dal momento che devi farlo per ogni lavoro a cui ti candidi, è meglio conservare un curriculum generico e aggiornato su file a cui puoi aggiungere responsabilità rilevanti di volta in volta. Ricorda di salvare le modifiche come nuovo documento in modo che la versione originale e generica non vada persa.
 

Rimuovi le esperienze non rilevanti
 

Se sei abbastanza fortunato da avere una vasta esperienza lavorativa e una lunga carriera, o hai lavorato in più settori, scegli e seleziona i lavori da includere nel tuo curriculum personalizzato. Il tuo primo lavoro come cameriere, ad esempio, potrebbe non essere applicabile a un potenziale nuovo ruolo di ingegnere, anche se ti ha insegnato abilità trasferibili critiche. Ricorda, il tuo obiettivo è che il responsabile delle assunzioni sia in grado di valutare, in pochi secondi, perché potresti essere una scelta naturale per il lavoro in base alla tua carriera finora.
 

Quando gran parte della tua esperienza lavorativa passata sembra irrilevante, l'utilizzo di un curriculum funzionale rispetto a un curriculum cronologico ti consentirà di spiegare tutte le tue abilità e vittorie senza concentrarti su particolari lavori che, in realtà, sono inutili al fine della candidatura.
 

Possono essere necessarie numerose domande di lavoro prima di ottenere il tuo primo colloquio, quindi qualsiasi cosa tu possa fare per mettere piede nella porta del datore di lavoro merita il tuo tempo. Personalizzare il tuo curriculum per il lavoro è il primo passo per convincere il responsabile delle assunzioni che sei esattamente chi sta cercando.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >