Domenica 26 Settembre05:27:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tragedia sul lavoro: deceduto l'operaio vittima di un infortunio in Alta Valmarecchia

Francesco Cirillo era al lavoro in un cantiere del metanodotto tra Ponte Messa e Casteldelci

Cronaca Casteldelci | 07:22 - 11 Settembre 2021 L'uomo si è spento in ospedale a Cesena L'uomo si è spento in ospedale a Cesena.

Non ce l'ha fatta l'operaio che giovedì pomeriggio (9 settembre) è rimasto vittima di un infortunio sul lavoro in un cantiere del metanodotto in Alta Valmarecchia tra Ponte Messa e Casteldelci. Le sue condizioni erano troppo gravi e l'uomo si è spento in ospedale a Cesena. Si tratta di Francesco Cirillo un 50enne originario della Campania che stava lavorando nel cantiere sulla strada provinciale 76. Non è ancora chiaro cosa sia stato a provocare gli irreparabili traumi che lo hanno portato alla morte: su questo sta indagando la Medicina del lavoro dell'Ausl Romagna.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >