Giovedý 23 Settembre05:10:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Un lascito in eredità ai malati di diabete: il gesto di Ivana e Stefania

Diabete Romagna racconta la donazione delle due donne

Attualità Rimini | 13:05 - 10 Settembre 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.


Il 13 settembre è in programma la Giornata Internazionale del Lascito Solidale, dedicata ad uno strumento che in Italia stiamo conoscendo sempre di più e che consente di destinare tutto o una parte anche piccola del proprio patrimonio ad un’associazione. In occasione di questa data l’associazione Diabete Romagna vuole ringraziare Ivana e Stefania, due donne che hanno scelto di dedicare un lascito testamentario solidale proprio a favore di tutte quelle persone con diabete che nella vita non hanno avuto possibilità di scelta.

“Io e mamma abbiamo vissuto il disagio di mio nonno che si è ammalato di diabete in età adulta. All'epoca era tabù parlarne e non c'erano particolari attenzioni e sostegno da parte di chiunque. Per fortuna i tempi sono cambiati. Abbiamo conosciuto Diabete Romagna e vedere quanto impegno ed entusiasmo ci sia in tutto ciò che fanno ci è piaciuto molto. Sappiamo quanto sia importante aiutare le persone ad affrontare e prevenire quanto possibile le conseguenze della malattia senza trascurare il lato psicologico. Da tutto questo è nata la nostra voglia di sostenere l'associazione anche dopo di noi, decidendo con gioia di fare un lascito testamentario perché i loro aiuti possano crescere ed assistere quante più persone possibili", sono le parole di Stefania e Ivana.

“Un lascito solidale a Diabete Romagna è la vita che non si ferma, ma continua nelle vite di tutti i bambini, adulti e persone non autosufficienti che il diabete non lascia mai. Per questo siamo così grate a Stefania e Ivana per la loro scelta che è un grande esempio di solidarietà e che lascia un segno molto profondo nelle vite di tutti noi!”, commenta Pierre Cignani, Presidente di Diabete Romagna.

Sul sito di Diabete Romagna è possibile scaricare la guida in cui vengono descritti i progetti dell’associazione e le informazioni utili per conoscere di più questo strumento di donazione.



 

< Articolo precedente Articolo successivo >