Venerd́ 17 Settembre15:44:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Eccellenza, la Fya Riccione si presenta in piazzale Ceccarini

Nel settore giovanile Andrea Tentoni, Matteo Ortalli e Alessandro Manzaroli i responsabili tecnici

Sport Rimini | 14:38 - 09 Settembre 2021 Da sinistra William Peasland e Byron Peasland Da sinistra William Peasland e Byron Peasland.

La prima squadra e il settore giovanile della Fya Riccione si presentano ufficialmente nella suggestiva cornice di Piazzale Ceccarini, davanti al Palazzo del Turismo, venerdì 10 settembre alle ore 20.45. La società  biancazzurra, con in testa il nuovo proprietario Byron Peasland ed il nuovo presidente, il fratello William Peasland, si presenteranno alla città illustrando il progetto sportivo dei prossimi anni del sodalizio riccionese che vede da settimane impegnato il dg Luca Carangelo e tutto lo staff nel preparare la nuova stagione.

Grande curiosità per la prima squadra: l'intera rosa capitanata da mister Mirko Taccola, dopo la rotonda vittoria di Coppa per 4 a 0, sarà  presentata ufficialmente agli sportivi, l’occasione per conoscere tutti i neo acquisti ed i dettagli della campagna abbonamenti appena partita. L’inizio del campionato è¨ previsto domenica 12 settembre alle 15.30 allo stadio comunale contro il Cotignola (ingresso con Green Pass).

Protagonista della serata sarà  anche il settore giovanile biancazzurro, ai nastri di partenza della stagione con la sua Scuola Calcio Élite iscritta in tutte le categorie e pronta a crescere ulteriormente grazie al progetto che lega la Fya Riccione, come affiliata, al Sassuolo Calcio.

Per la stagione sportiva 2021-2022 sono diverse le novità nel settore giovanile: Andrea Tentoni, Matteo Ortalli e Alessandro Manzaroli ricoprono i ruoli di responsabili tecnici, con "Beppe" Terenzi referente della Juniores, confermato come responsabile organizzativo e della comunicazione Francesco Cesarini.  
Nella serata saranno presentati i 21 allenatori coinvolti, compresa la punta di diamante Adrian Ricchiuti, e naturalmente tutte le squadre biancazzurre: dai Piccoli Amici (5 anni) fino alla Juniores.

< Articolo precedente Articolo successivo >