Mercoledì 29 Settembre02:49:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Parata nazionale della Bandiera 2021 al via a Cattolica. Il programma

Da venerdì 10 a domenica 12 settembre, allo stadio G. Calbi, si terrà il Campionato italiano sbandieratori

Eventi Cattolica | 12:47 - 07 Settembre 2021 Sbandieratori Sbandieratori.

La Parata Nazionale della Bandiera patrocinata dalla Lega Italiana sbandieratori, giunta alla sua 40a edizione è divenuta, da ormai 30 anni l'evento dove le maggiori compagnie iscritte all'associazione, si misurano per competere al titolo di Miglior Compagnia d'Italia. L'edizione 2021 si terrà nel comune romagnolo di Cattolica, nella splendida cornice dello stadio G. Calbi (in caso di maltempo al palazzetto dello sport). 

La kermesse degli sbandieratori andrà in scena dal 10 al 12 settembre, dove a confrontarsi fra gare di singolo, coppia, piccola squadra e grande squadra ci saranno compagnie che nonostante il periodo covid, non si sono risparmiate km per venire a Cattolica.

La partecipazione infatti è trasversale, con 16 compagnie partecipanti, dalle più settentrionali Alba  e Legnano, sino alla Calabrese Bisignano e la Lucana Avigliano, portando nella cittadina romagnola atleti ed accompagnatori di tutta Italia, con un afflusso totale che supera le 500 persone, che si sfideranno nelle 5 categorie in gara, per aggiudicarsi il titolo di miglior compagnia d'Italia 2021.

Singolo tradizionale (in programma venerdì 10 settembre alle ore 15:00): all'interno di un quadrato di 6mX6m un solo sbandieratore mostra la sua abilità nel maneggiare sino a 4/5 bandiere contemporaneamente.

Coppia tradizionale (in programma Sabato 11/09 alle ore 9.00): le migliori coppie di sbandieratori per ogni compagnia, si misurano fra loro, in un quadrato di 12mX12m dando vita a scambi mozzafiato - Piccola Squadra (In programma Venerdì 10/09 alle ore 21.00): 4 sbandieratori creano interazioni con scambi e lanci, portando il livello  tecnico e coreografico alla sua massima espressione nella manifestazione.

Grande Squadra (in programma domenica 12/09 alle ore 10.00): squadre di 10 sbandieratori in un rettangolo di 20m X20m danno vita alla categoria più numerosa ed anche più decisiva per l'assegnazione del titolo di miglior Compagnia d' Italia;

Assolo Musici (in programma sabato 11/09 alle ore 15.00): competizione riservata a tamburi e chiarine, sicuramente la più suggestiva, in quanto 10 musici danno vita ad una competizione a suon di melodie e colpi di tamburo.

Tale evento permette, a tutti i ragazzi appartenenti alla Lis, di confrontarsi in piazza con le loro evoluzioni e spettacoli, che verranno giudicati da giurie preparate ad hoc per l'evento dai vari corsi di formazione annuali che la Lega organizza. Tale evento oltre ad avere un risvolto agonistico, non trascende da quello che è il principale aspetto associativo, cioè lo spirito aggregativo e conviviale. 

Alla fine di questo splendido week-end saranno consegnati sul palco delle premiazioni: 81 medaglie, 16 trofei. Più di 700 gadget regalo. E un indelebile ricordo dell'evento, per tutti i partecipanti.

< Articolo precedente Articolo successivo >