Luned́ 20 Settembre04:00:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Baby gang Riccione: rintracciati rapinatori minorenni, 17enne e 16enne in manette

Avevano messo a segno una rapina di una collana d’oro e di 50 euro a danno di due turisti lombardi

Cronaca Gabicce Mare | 14:22 - 06 Settembre 2021 Rapina sul lungomare a Riccione, minorenni arrestati Rapina sul lungomare a Riccione, minorenni arrestati.

Sono stati rintracciati e arrestati dai Carabinieri, a seguito di una indagine approfondita, due giovanissimi, accusati di far parte di un gruppo di rapinatori.

I  militari hanno infatti accertato che i due, un 17enne e un 16enne, della provincia di Rimini, lo scorso 23 agosto avevano messo a segno una rapina di una collana d’oro e di 50 euro a danno di due turisti lombardi.
 

I fatti erano accaduti in zona bagni 96 a Riccione, intorno all’una e trenta, qui i carabinieri erano stati allertati dalle stesse vittime, due diciottenni brianzoli, aggrediti e rapinati sotto minaccia di coltelli da un gruppo di nordafricani dileguatisi verso il centro.
 

Due componenti della banda erano stati tratti in arresto la stessa sera: controllati al bagno 80, erano stati fermati nei pressi del porto, si tratta di un 20enne e di un 21enne. Le successive indagini hanno portato, grazie anche alla visione delle telecamere di videosorveglianza, all’identificazione dei due minori, con la conseguente richiesta alla Procura del provvedimento cautelare. Il diciassettenne è stato affidato ai servizi minorili giudiziari e tradotto in comunità mentre il sedicenne è stato sottoposto alla permanenza domiciliare.

< Articolo precedente Articolo successivo >