Giovedý 23 Settembre14:59:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Europei di Pattinaggio artistico, a Riccione 14 nazioni, 300 atleti e 250 delegati

Fino al 12 settembre al Playall della Perla Verde. Le competizioni sono aperte al pubblico presentando all’ingresso il Green Pass o l’esito negativo di un tampone (effettuato entro le 48 ore precedenti). Ingresso a pagamento

Sport Riccione | 08:19 - 05 Settembre 2021 Europei di Pattinaggio artistico, a Riccione 14 nazioni, 300 atleti e 250 delegati

Sono partiti ufficialmente i Campionati Europei di Pattinaggio Artistico a Riccione. Dopo la positiva esperienza degli Italian Roller Games del giugno scorso, che ha portato migliaia di atleti a Riccione e Romagna per le Olimpiadi degli sport Rotellistici, Comune di Riccione, ASD Pattinaggio Artistico Riccione, Promhotels e Riccione Sport hanno raddoppiato il successo con l’organizzazione di un evento internazionale di pattinaggio artistico che per la prima volta si svolge al palazzetto dello Sport di Riccione “playhall”, grazie anche alla preziosa collaborazione dei volontari che hanno già prestato la loro opera in occasione degli IRG.

Presenti a Riccione 14 nazioni fino al 12 settembre: Italia, Russia, Croazia, Francia, Spagna, Portogallo, Slovenia, Rep. Ceca, Svizzera, Danimarca, Olanda, Belgio, Israele, Germania; 300 atleti in gara; 250 delegati e numerosi accompagnatori

Saranno in gara anche i campioni del mondo in carica categoria Seniores sia maschile, Lucaroni Luca detto Bolle del Pattinaggio Artistico, e femminile Tarlazzi Rebecca che con la sua performance di gara sicuramente incanterà il pubblico.

Gareggeranno inoltre le coppie di artistico Alice Esposito e Rossi Federico, Micole Millis e Tommaso Cortini dello Sport Life di Rimini.

Gli avversari più temuti dal team Italia, una delle nazioni più forti a livello europeo, sono sicuramente Spagna e Portogallo, che hanno convocato per l’occasione i loro atleti migliori e più competitivi. Ci attendono giornate molto appassionanti!

Le competizioni sono aperte al pubblico, familiari degli atleti, appassionati di pattinaggio e chiunque altro voglia assistere potrà farlo, presentando all’ingresso il Green Pass o l’esito negativo di un tampone (effettuato entro le 48 ore precedenti). L'ingresso è a pagamento.

< Articolo precedente Articolo successivo >