Sabato 18 Settembre08:41:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio, l'assessore allo sport Brasini: 'Per la Gaiofana occorre l'investimento dei privati'

Anche numerosi politici di entrambi gli schieramenti alla serata del Frontemare. I giocatori acclamano Rota

ASCOLTA L'AUDIO
Sport Rimini | 23:47 - 02 Settembre 2021 La squadra al completo La squadra al completo.

Nella serata del Frontemare condotto da Leonello, direttore artistico di Radio Bruno, e dalla giornalista  di Mediaset Simona Angela Gallo, che ha mosso i primi passi con Radio Bruno e Altarimini – a fare da spalla l’addetto stampa del Rimini Calcio Giuseppe Meluzzi -, era presente molta politica di entrambi gli schieramenti. L’assessore allo sport uscente Gianluca Brasini era al tavolo con i colleghi Mattia Morolli e Roberta Frisoni la quale ha promesso dal palco al fianco dei due colleghi che sarà la prima a sottoscrivere l’abbonamento. A questo proposito, per lanciare la campagna, è stato presentato un video girato in spiaggia e alcuni punti caratteristici della città. Non poteva mancare sul fronte della maggioranza Jamil Sadegholvaad. Dall’altra sponda politica notati Nicola Marcello e Filippo Zilli. Presente anche un'altra candidata sindaco, Gloria Lisi, assieme all’imprenditore Bonfiglio Mariotti mentre a quanto pare nel pomeriggio il candidato sindaco del Enzo Ceccarelli si è intrattenuto coi vertici societari. 

Brasini, da parte sua, ha preso la parola e fatto in bocca al lupo a tutti i ragazzi e ha speso parole di elogio per il presidente Rota “che va ringraziato per quello che fatto e sta facendo” ricordando le numerose vicissitudini societarie del passato e i numerosi cambi di dirigenza. Ha toccato il tema del Centro della Gaiofana ritornato in capo all’amministrazione comunale dopo il fallimento della società Football Village auspicando l’investimento dei privati.

Il presidente Alfredo Rota, acclamato dalla squadra al grido “c’è solo un presidente”, ha ricordato tra le altre cose che cadono nel prossimo anno i 110 anni del club e dunque bisogna fare il massimo per festeggiare quella ricorrenza. Sul palco anche il nuovo medico sociale, dottor Pasquale Contento: per lui un ritorno. Infine la presentazione della tre maglie per il prossimo campionato tra cui quella immancabile a scacchi biancorossi.

ste.fe.

ASCOLTA L'AUDIO
< Articolo precedente Articolo successivo >