Marted́ 21 Settembre15:19:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cambio al vertice della Finanza di Rimini, Alessandro Coscarelli nuovo comandante

E' il successore di Giuseppe Garaglio

Attualità Rimini | 14:16 - 02 Settembre 2021 Gnassi premia il Colonnello Gariglio Gnassi premia il Colonnello Gariglio.


Si è svolta questa mattina (giovedì 2 settembre), presso la sede del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Rimini,  la cerimonia di avvicendamento nella carica di comandante provinciale della Guardia di Finanza tra Antonio Giuseppe Garaglio e Alessandro Coscarelli. Presenti, tra gli altri, il Procuratore della Repubblica Elisabetta Melotti,  il sindaco di Rimini Andrea Gnassi e il Comandante del Reparto Operativo Aeronavale di Rimini.

Il colonnello Garaglio lascia l'incarico riminese dopo 6 anni (arrivò al comando l'8 settembre 2015) per svolgere quello di Comandante Provinciale ad Asti, mentre il suo successore arriva dalla Sicilia, dopo 4 anni di Comandante del gruppo di Palermo.  Coscarelli, 53 anni, di Grosseto, coniugato con 2 figlie, nel corso della sua carriera ha ricoperto incarichi di comando, sia operativi che di staff, in tutti i settori caratterizzanti l’attività istituzionale del Corpo con esperienze anche all’estero. Titolato “Corso Superiore di Polizia Tributaria”, abilitato all’esercizio della professione forense e di dottore commercialista, nonché all’insegnamento di discipline giuridiche ed economiche, il Colonnello Coscarelli è laureato in Giurisprudenza, Economia Aziendale, Scienze Politiche e Scienze della Sicurezza Economico-Finanziaria con master nei settori giuridico, economico e del management. Già Cultore Universitario di Politica Economica, è iscritto al Registro dei Revisori Contabili ed autore di numerosi manuali ed articoli professionali.


 

< Articolo precedente Articolo successivo >