Venerd́ 17 Settembre15:13:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Un flop la manifestazione "No Green Pass" a Rimini

Alla stazione una manciata di manifestanti, poi andati via

Attualità Rimini | 17:10 - 01 Settembre 2021 Una recente manifestazione "No Green Pass" in piazza Cavour a Rimini Una recente manifestazione "No Green Pass" in piazza Cavour a Rimini.

Flop della manifestazione 'No Pass' nelle stazioni ferroviarie romagnole. Il servizio di trasporto è proseguito regolarmente nel primo pomeriggio. Alle 15 il movimento contrario al Green pass, che da oggi è obbligatorio anche per i treni a lunga percorrenza, si era dato appuntamento in diverse stazioni italiane tra cui Rimini, storica roccaforte del movimento No vax, per protestare e bloccare i treni. Ma all'appuntamento di piazzale Cesare Battisti si è presentata solo una manciata di persone. Queste dopo qualche minuto sono andate via, non vedendo arrivare altri pronti a manifestare contro la misura del governo. "Vabbè, ce ne andiamo", hanno detto alcuni. Nessuno di loro aveva insegne o cartelli. Importante il dispiegamento di forze dell'ordine messo a punto dalla questura di Rimini. Pronti sul piazzale vi erano agenti in tenuta antisommossa, alcune auto dei carabinieri e due camionette dell'Esercito. Presenti anche agenti in borghese che controllavano la situazione sia fuori sia dentro la stazione. L'hub ferroviario ha continuato a essere frequentato da turisti; sono ancora molti quelli che soggiornano nella Riviera romagnola. Tra questi c'era chi temeva ritardi per il proprio viaggio a causa delle minacce dei 'No pass' di fermare i treni. Ma ciò non è avvenuto.

< Articolo precedente Articolo successivo >