Giovedý 23 Settembre05:15:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio RSM, la prima giornata del campionato e della Coppa Titano (18-19 settembre)

Sabato 11 settembre finale di Supercoppa: La Fiorita-Folgore ad Acquaviva (ore20.45)

Sport Repubblica San Marino | 17:15 - 31 Agosto 2021 Calcio RSM, la prima giornata del campionato e della Coppa Titano (18-19 settembre)

La stagione 2021-22 del calcio sammarinese ha preso forma. Detto della Supercoppa Sammarinese, che aprirà dal punto di vista delle gare ufficiali la nuova annata nella serata di sabato 11 settembre ad Acquaviva (ore 20:45) tra La Fiorita e Folgore , presso la Sala Conferenze della Sala del Calcio – alla presenza di club e associazioni affiliate alla FSGC – sono stati sorteggiati i calendari ufficiali di Campionato Sammarinese e Coppa Titano.

Dalla Supercoppa Sammarinese al campionato, con il sorteggio del calendario ufficiale. Confermato il format, con 15 squadre impegnate in una regular season sviluppata su un girone all’italiana (incontri di andata e ritorno) e quindi 30 giornate complessive. Al termine delle quali le prime quattro classificate saranno automaticamente qualificate ai Play-off, cui prenderanno parte altrettante squadre: quelle che supereranno il Turno Preliminare, che coinvolgerà le formazioni posizionatesi tra il 5° ed il 12° posto al termine della stagione regolare. Vale la pena ricordare che anche la fase finale prevederà incontri di andata e ritorno ed in caso di parità sui 180 minuti, sarà la formazione meglio classificata in regular season a superare il turno. Discorso a parte ovviamente finale scudetto e finalina, dove una reiterata situazione di equilibrio nel punteggio schiuderebbe a tempi supplementari e calci di rigore.

Questa la prima giornata di Campionato Sammarinese 2021-22, calendarizzata per il terzo week-end di settembre (date, impianti ed orari sono ancora da definire): La Fiorita-Libertas, Cailungo-Fiorentino; Tre Fiori- Murata; Folgore-Domagnano; San Giovanni-Juvenes-Dogana, Faetano-Pennarossa; Tre Penne-Virtus

riposa: Cosmos

COPPA TITANO Come per il Campionato Sammarinese, anche per la Coppa Titano – tornata ad assegnarsi lo scorso anno dopo l’edizione annullata a causa della pandemia – ha visto l’ufficializzazione del proprio calendario. La Fiorita si è arrogata il diritto di iniziare la propria rincorsa al trofeo più antico del calcio sammarinese dai quarti di finale, avendo vinto il trofeo nel corso della scorsa annata, mentre Tre Penne, Folgore e Tre Fiori (nell’ordine le ulteriori teste di serie, ranking alla mano) partiranno dal primo turno ma con la certezza di non incrociare la corsa di altre teste di serie prima di un’eventuale semifinale. Confermato il format che ormai da tre anni abbiamo imparato a conoscere: sfide di andata e ritorno, ad eccezione della finale che si disputerà in gara unica con eventuali supplementari e calci di rigore. Peraltro, un epilogo ipotizzabile a tutte le profondità della competizione, dovesse configurarsi una situazione di perdurante parità oltre i 180 minuti di gara. Il debutto per tutte – ed eccezione de La Fiorita – è previsto per l’ultimo infrasettimanale di settembre. Queste le sfide di andata degli ottavi di finale, sorteggiate ieri sera (gli incontri di ritorno si giocheranno negli ultimi giorni di ottobre):

Ottavi Faetano-Cailungo; Juvenes-Dogana-Pennarossa; Fiorentino-Tre Fiori; Folgore-Libertas; Virtus-Murata; Domagnano-San Giovanni; Cosmos-Tre Penne. La Fiorita qualificata ai quarti

< Articolo precedente Articolo successivo >