Marted́ 29 Novembre07:18:41
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Risse, rapina e possesso di coltelli: controlli serrati a Riccione. Numerose denunce

Ore di impegno per i Carabinieri della Compagnia di Riccione

Cronaca Riccione | 12:52 - 29 Agosto 2021 Controlli nel weekend dei Carabinieri a Riccione Controlli nel weekend dei Carabinieri a Riccione.

Un weekend blindato, dopo gli atti di vandalismo della scorsa settimana. I Carabinieri di Riccione, supportati dalle squadre  di Intervento Operativo del Reggimento Carabinieri di Bologna, hanno passato al setaccio i viali, la stazione ferroviaria e quella del TRC, identificando i gruppi di giovani in arrivo per la serata nella Perla Verde.
 

Sei le denunce, per cinque ragazzi e una ragazza, tra i 18 e i 20 anni residenti nel bergamasco, responsabili di una rapina a danno di un 21enne turista del bresciano, a cui sono stati portati via la catenina d'oro e uno smartphone, all'altezza dei bagni 84. La refurtiva non è stata rinvenuta. Due dei componenti del gruppo, formato da una italiana, da un italiano di seconda generazione e da quattro senegalesi, sono stati sottoposti anche a foglio di via obbligatorio dalla città. 
 

Nella notte tra sabato e domenica (28-29 agosto) sono stati denunciati un altro senegalese 25enne, residente nel bergamasco, e un magrebino residente a Milano, controllati tra il Marano e viale Dante e sorpresi in possesso di coltelli, immediatamente sottoposti a sequestro. Il senegalese deve rispondere anche dell'ipotesi di reato di resistenza a pubblico ufficiale.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >