Giovedý 23 Settembre15:38:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Auto troppo veloci, via pericolosa e rumorosa: protestano i cittadini di Sant'Andrea in Besanigo

Il comitato lamenta il silenzio dell'amministrazione comunale: il rallentatore non ha risolto i problemi

Attualità Coriano | 07:27 - 29 Agosto 2021 Il dissuasore di velocità posto in via caduti di Nassiriya Il dissuasore di velocità posto in via caduti di Nassiriya.

Il comitato di cittadini di Sant'Andrea in Besanigo ha scritto al Prefetto di Rimini, lamentando l'assenza di risposte, da parte dell'amministrazione comunale di Coriano, sul problema del traffico in via Caduti di Nassiriya. Nonostante l'installazione di un rallentatore, la strada, a doppio senso di marcia, continua ad essere percorsa ad alta velocità, lamenta il comitato e "il dissuasore non pare fungere affatto da deterrente". I cittadini lamentano "un rumore costante, forte ed assiduo sia di giorno che di notte" e da tempo chiedevano una soluzione alternativa al rallentatore. Ma, si legge nella nota, "dopo oltre tre mesi di attesa, nessun intervento coerente e risolutivo è stato messo in campo dal Comune". Il sindaco Spinelli viene accusata di essersi sottrata al dialogo: "ha raccontato a mezzo stampa, il 10 giugno scorso, la favoletta di aver incontrato i residenti di Besanigo e Mulazzano proprio per affrontare le problematiche legate alla presenza dei dissuasori di velocità. Peccato che a tale incontro siano state di fatto convocate uns sola persona di Besanigo e due cittadini di Mulazzano".

 

< Articolo precedente Articolo successivo >