Giovedý 23 Settembre04:02:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio D, Rino D'Agnelli è il nuovo ds del Fanfulla

Dopo la negativa esperienza alla Marignanese Cattolica cerca il riscatto a Lodi

Sport Cattolica | 11:46 - 28 Agosto 2021 Rino D'agnelli col presidente Luigi Barbati (foto sito Fanfulla Calcio) Rino D'agnelli col presidente Luigi Barbati (foto sito Fanfulla Calcio).

Sarà Rino D’Agnelli a condurre l’area sportiva del Fanfulla per la stagione 2021-2022. Si tratta dell’ex direttore sportivo della Marignanese Cattolica  retrocessa in Eccellenza nella stagione appena conclusa. In precedenza era al Rimini Calcio per metà stagione prima dell’avvento di Ivano Pastore.

Per il nuovo direttore sportivo del Guerriero però quello di oggi non è stato il primo approccio con il centro di Tavazzano. Ormai da una decina di giorni infatti seguiva da vicino gli allenamenti di mister Nordi e dei giocatori bianconeri.

Poche ore fa la fumata bianca, con l’ufficializzazione dell’accordo.

“Da circa dieci giorni sto osservando la squadra - ha dichiarato il neo ds sul sito del club - . Parliamo di una società con un grande blasone e storia che merita i più grandi palcoscenici. Quando si è prospettata quest’avventura, ho subito pensato che una piazza come Lodi non può non essere presa in considerazione in via prioritaria. Subito il presidente si è dimostrato un valore aggiunto, nel calcio d’oggi ci sono ormai troppe poche persone come lui. Per quanto riguarda invece la rosa a disposizione, parliamo di una squadra giovane, con giocatori di qualità. Avrò modo di confrontarmi anche in modo più approfondito con il mister per capire le sue necessità e raggiungere il più tranquillamente possibile gli obiettivi prefissati”.

< Articolo precedente Articolo successivo >