Domenica 26 Settembre08:23:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione, il Liceo Volta Fellini premiato per il logo dell’Associazione di candidatura Unesco del progetto ‘Identità di spiaggia’

Il 30 agosto cerimonia di premiazione a Villa Mussolini

Attualità Riccione | 13:44 - 27 Agosto 2021 Liceo Volta Fellini Liceo Volta Fellini.

Un logo realizzato dagli studenti del liceo artistico “Volta – Fellini” per l’Associazione di candidatura all’Unesco del progetto “Identità di spiaggia”. La premiazione avverrà lunedì 30 agosto alle 21.00 nei giardini di Villa Mussolini. Sono 30 i ragazzi che, suddivisi in 2 classi nel biennio scolastico 2018-2020, si sono impegnati nella progettazione e ricerca di un logo che, da adesso ai mesi a venire, andrà a identificare per il riconoscimento Unesco della spiaggia di Riccione intesa come bene immateriale, il lavoro svolto dal Comitato promotore, in collaborazione con il CAST - Centro studi avanzati del turismo Università di Bologna sede di Rimini e dall’amministrazione comunale. 17 i progetti realizzati dagli studenti del liceo, raccolti in una pubblicazione curata dall’associazione per la candidatura, di cui i primi 4 classificati verranno premiati il 30 agosto. Il logo risultato vincitore rappresenta un’impronta digitale, a simboleggiare l’impronta di Riccione caratterizzata da calda ospitalità, tradizioni e forte convivialità. All’interno dell’impronta digitale, sono disegnate linee curve, che rappresentano le onde del Mare Adriatico, grande risorsa della comunità marinara cittadina. Sono stati scelti due colori contrastanti che ricordano l’estate: l’azzurro e il giallo ed un font lineare nel testo.  

Dopo la costituzione del dossier di candidatura degli usi sociali dell’arenile per la richiesta di inserimento nel patrimonio immateriale Unesco messo a punto dai docenti del CAST, impegnati a costruire un percorso identitario e culturale degli usi della spiaggia di Riccione come bene intangibile, la proposta avanzata, sempre dal CAST, agli insegnanti e agli studenti del liceo si è incentrata sulla progettazione di un’immagine evocativa. Spiaggia e mare Adriatico intesi come luogo di scambio, contatti, ricordi ed esperienze di residenti da più generazioni con l’obiettivo di rafforzare attraverso il logo anche il senso di appartenenza ad una Comunità.

Gli studenti hanno raccolto materiale fotografico, anche attraverso questionari e interviste, lavorando individualmente e in team, in ogni fase dell’iter progettuale con briefing, analisi del tema, ricerca di informazioni utili, interviste e mappe concettuali fino a giungere alla elaborazione tecnica ed operativa, alla cura del font, degli aspetti cromatici e dei loro significati.

“Giudico positiva l’iniziativa di realizzazione del logo proposta dall’amministrazione perché ha generato una collaborazione scuola e territorio proficua per gli studenti, tra cui anche diversamente abili, sia dal punto di vista formativo che relazionale - dichiara Ileana Belluzzi, docente responsabile coordinamento progetti indirizzo artistico del liceo -. E’ stata un’esperienza che ha rappresentato un valore aggiunto per i ragazzi, in un lavoro individuale e di team, in grande sintonia con i docenti universitari del CAST”.
 

“Grazie all’impegno e al coinvolgimento degli studenti del liceo artistico Volta – Fellini – afferma l’assessore ai servizi educativi Alessandra Battarra -  il progetto di candidatura all’Unesco Identità di Spiaggia si arricchisce di un segno distintivo di importante veicolazione e trasmissione al pubblico: un logo che richiama, per colori e curve sinuose del mare, la città di Riccione. Si tratta di un elemento indispensabile che andrà a caratterizzare il progetto delle cooperative bagnini riccionesi e dell’intero comitato promotore, caldeggiato fin da subito dall’amministrazione, dal mondo associazionistico cittadino e nel febbraio 2019, da tutto il Consiglio Comunale con l’approvazione all’unanimità di un ordine del giorno dedicato. Ringrazio gli studenti e gli insegnanti dell’istituto che hanno partecipato attivamente alla ricerca e alla delineazione del logo così come i docenti del CAST per il lavoro svolto di orientamento e supporto agli studenti.”

Le targhe di premiazione saranno consegnate lunedì 30 agosto da Renata Tosi, sindaco di Riccione, Alessandra Battarra,assessore servizi educativi, Paride Principi, dirigente scolastico Liceo Volta-Fellini, Diego Casadei, presidente Cooperativa bagnini Riccione nonché presidente Associazione per la candidatura Unesco. La serata sarà condotta da Ileana Belluzzi, responsabile e coordinatore progetti Liceo artistico Volta-Fellini. Seguirà un intrattenimento musicale degli allievi dell’Istituto musicale di Riccione “Gaspare Tirincanti”, alla presenza del direttore Gianmarco Mulazzani.

Progettazione  e supervisione grafica a cura del prof. Guido Candela, Gilberto Fuzzi e Roberto De Grandis e dei docenti del liceo artistico: Loredana Maggini, Rita Seraghiti, Sabrina Urbinati.

Dopo la premiazione sarà possibile visitare in Villa la sede del Centro di documentazione per la candidatura Unesco dove sono disponibili in libera consultazione tutti documenti del CAST che costituiscono il Dossier per la candidatura Unesco, il Template (ovvero le schede provvisorie per la presentazione della candidatura) e l’Archivio a supporto del progetto Riccione Identità di spiaggia  con fotografie, documenti storici e interviste a turisti e bagnini. E’ inoltre possibile leggere le suggestive Lettere di testimonianza e consultare pubblicazioni sulla storia del nostro turismo.

Nella gallery il logo vincitore

< Articolo precedente Articolo successivo >