Giovedý 23 Settembre05:57:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

L'approccio fondato sulla behavior base safety nel mondo del lavoro

In tutti i posti di lavoro, i datori di lavoro hanno l’obbligo di assicurare la salute dei propri dipendenti

Attualità Nazionale | 10:15 - 30 Agosto 2021 Behavior base safety Behavior base safety.

Che cos’è la behavior base safety e in che modo essa deve orientare il modo di operare sul posto di lavoro? Per saperlo, ci siamo rivolti agli esperti di Sicurya, che da anni si occupano proprio di sicurezza sul lavoro.
 

Che cos’è la behavior base safety?
 

Si tratta di una scienza che prende in considerazione il comportamento umano in una prospettiva di sicurezza, e si basa sull’analisi dei processi di apprendimento, ma anche sui principi fondamentali in virtù dei quali un soggetto ha l’opportunità di apprendere nuove competenze e acquisire comportamenti inediti. In tutti i posti di lavoro, i datori di lavoro hanno l’obbligo di assicurare la salute dei propri dipendenti. Per raggiungere questo obiettivo, essi hanno a disposizione un team per la sicurezza.
 

In che senso?
 

Le norme stabiliscono che in ogni contesto di lavoro vi sia un team ad hoc per la sicurezza, adeguato sia dal punto di vista della competenza che in termini quantitativi, così che sia possibile assecondare qualunque esigenza a livello aziendale. D’altro canto, non è detto che la sicurezza sul lavoro sia sempre e unicamente un fatto di competenza. Tutti, insomma, sono chiamati a mettere in atto delle condotte sicure allo scopo di limitare per quanto possibile gli infortuni sul lavoro. Non è raro che i lavoratori si rendano protagonisti di comportamenti che mettono a repentaglio la loro sicurezza, e così vengono meno tutte le misure di prevenzione e tutte le precauzioni adottate dall’azienda.
 

È per questo che c’è bisogno di una cultura della sicurezza?
 

Proprio così, in quanto tali comportamenti sono una fonte di rischio davvero considerevole. Ne deriva, appunto, la necessità di dar vita a una cultura della sicurezza, tale da influenzare i comportamenti umani. È in questo ambito che si inserisce la behavior base safety, che intende garantire, in azienda, il rispetto di comportamenti sicuri. Queste procedure si basano su regole a cui tutti devono attenersi e che hanno come punto di riferimento le condotte umane. La sicurezza sul lavoro è un obiettivo che si può conseguire unicamente se si mettono in pratica dei comportamenti conformi con le misure di sicurezza. Ciò è vero tanto in situazioni di emergenza quanto nella vita di tutti i giorni: è un approccio, dunque, che vale per l’antincendio o il primo soccorso, come pure per la quotidianità.
 

Perché gli infortuni sul lavoro sono così numerosi?
 

Volendo prendere in esame le cause radice e i near miss, è facile capire che più o meno in 4 casi su 5 gli infortuni sono causati non da motivi di lavoro ma da ragioni personali. Le ricerche svolte in ambito psicologico, invece, hanno consentito di identificare le condizioni ambientali che contribuiscono a cambiare la condotta dei lavoratori. È evidente, pertanto, che se tali condizioni ambientali permettono di cambiare il comportamento delle persone si può anche intervenire sulle cause radice da cui derivano i near miss.
 

È un approccio scientifico?
 

Non proprio, dal momento che sono numerose le variabili che devono essere prese in considerazione; in più c’è bisogno di una campagna di comunicazione molto meticolosa. Il metodo, in ogni caso, è davvero valido, come viene dimostrato dai tanti anni di esperienza che abbiamo alle spalle. Quando tutto va bene, si innescano comportamenti sicuri e diventa possibile limitare gli incidenti. Il calo degli infortuni, per altro, non è che uno dei tanti vantaggi che discendono dal ricorso a tale metodologia, che ha anche l’effetto di incrementare la produttività e favorisce relazioni migliori fra i colleghi. Il che testimonia quanto investire sulla sicurezza sul lavoro non sia un costo ma un modo per avere risultati migliori a 360 gradi.
 

Sicurya
 

Sicurya è nata per mettere a disposizione servizi di consulenza nel campo della sicurezza sul lavoro, e ancora oggi esegue check-up in maniera costante, oltre ad agire in cantieri mobili o temporanei. I cantieri vengono coordinati tanto in fase di esecuzione che in fase di progettazione. Quello che viene garantito ai clienti è un servizio completo e di livello elevato, anche nell’ambito dell’ingegneria della sicurezza. Nel corso degli anni l’attività di consulenza è cresciuta sempre di più, a dimostrazione di come il metodo di lavoro che è stato messo a punto nel tempo è in grado di adattarsi alle esigenze e alle aspettative della clientela.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >