Domenica 26 Settembre10:23:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione: due rapine nella notte, denunciati i membri di due baby gang

Notte di super lavoro per i Carabinieri, che hanno fermato i cinque rapinatori

Cronaca Riccione | 10:54 - 27 Agosto 2021 Carabinieri (foto di repertorio) Carabinieri (foto di repertorio).


Hanno tra i 17 e i 20 anni i cinque giovani denunciati in relazione a due episodi di rapina avvenuti nella notte tra giovedì e venerdì (26-27 agosto) in centro a Riccione. 

La prima rapina è avvenuta intorno alle 4: i Carabinieri della sezione Radiomobile di Riccione sono intervenuti in viale Dante, dove un 27enne della provincia di Pesaro Urbino era stato rapinato della catenina d'oro da parte di un 17enne di nazionalità egiziana e di un 20enne magrebino residente in provincia di Cantù. I due lo avevano spinto con forza, tanto che nella caduta ha riportato ferite, curate in ospedale (prognosi di 20 giorni). Rintracciati e identificati, i rapinatori sono stati denunciati per l'ipotesi di reato di rapina e lesioni personali. Per il 20enne magrebino è scattato anche il foglio di via.

La seconda rapina, poco dopo quella di viale Dante, ha avuto per protagonisti un 17enne magrebino e due ragazzi ventenni residenti in provincia di Roma: intorno alle quattro hanno rapinato un 15enne sul lungomare, portandogli via il portafoglio con 50 euro. Uno dei tre rapinatori è stato bloccato nel centro di Riccione, gli altri due fermati mentre tentavano di rientrare a Rimini a bordo dell'autobus. Dovranno rispondere di rapina in concorso. 


 

< Articolo precedente Articolo successivo >