Marted́ 21 Settembre17:37:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Focolaio in una colonia di Cesenatico, in 300 si preparano al rientro

Positivi viaggeranno separati poi andranno in altra struttura 

Attualità Cesenatico | 11:41 - 26 Agosto 2021 Focolaio di Covid-19 Focolaio di Covid-19.

Mattinata scandita dai tamponi molecolari per gli ospiti trentini della colonia marina di Cesenatico, interessata dal focolaio di Covid-19 da domenica scorsa e in seguito posto sotto controllo. Edo Grassi, il presidente di Aerat, la cooperativa che gestisce la struttura, descrive una notte trascorsa serenamente, senza particolari problemi. "Nel pomeriggio i ragazzi si dedicheranno alla preparazione delle valigie e degli effetti personali per il trasferimento. Visto che è l'ultima giornata abbiamo consentito loro di mangiare l'ultima fetta di anguria e di omaggiare il loro saluto all'estate", spiega il presidente. "Le famiglie - precisa ancora Grassi - saranno informate su tutti i dettagli, orari e località di arrivo a Trento per i negativi e le località dove saranno portati i positivi". Il programma che Apss e Provincia di Trento stanno definendo per trasferire i circa 300 giovani ospiti della colonia estiva prevede che i soggetti negativi viaggino su 8 pullman, per i positivi - invece, precisa la Provincia - si utilizzerà una modalità di trasporto con presidio medico per garantire ogni forma di assistenza qualora ne emergesse la necessità. Apss informa che i ragazzi positivi saranno portati presso il Centro vacanze di Candriai, sul monte Bondone, sempre gestito da Aerat, per la conclusione del periodo di isolamento, al netto di diverse indicazioni delle famiglie prese in accordo con la stessa Azienda sanitaria. I risultati dei tamponi molecolari effettuati nella mattinata sono attesi nel pomeriggio, in vista del rientro in Trentino previsto per domani, venerdì 27 agosto. Le persone presenti nella colonia, che torneranno in Trentino, sono in totale circa 300, di cui 40 componenti dello staff.

< Articolo precedente Articolo successivo >