Mercoledý 29 Settembre03:04:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket D, i Tigers ancora guidati da Evangelisti. Sono nel girone C con Riccione e Stella

Villanova prosegue la collaborazione con Santarcangiolese. Il coach già al lavoro con entusiasmo

Sport VillaVerucchio | 17:31 - 24 Agosto 2021 Il coach Cristian Evangelisti Il coach Cristian Evangelisti.

I Tigers sudano in palestra e si preparano all’esordio in campionato. La formazione di Villa Verucchio, che prosegue la fruttuosa collaborazione già avviata con la Santarcangiolese asd, è reduce dall’ottimo campionato scorso, fermata in semifinale dai bolognese vincitori dell’Omega.

Villanova è stata inserita nel girone C della serie D, composto da 10 squadre con Polisportiva Stella Rimini e Basket Riccione, da cui due derby molto sentiti, oltre a Ozzano, Selene S. Agata Basket, gli storici avversari di Russi, Cesena Basket 2005, Giardini Margherita e Castel San Pietro. La prima palla a due dovrebbe alzarsi il 10 ottobre, fronteggiando Ozzano.


Sulla panchina Tigers c’è ancora Cristian Evangelisti. Il coach di Santarcangelo ha accettato con entusiasmo e grande professionalità di proseguire quanto iniziato la stagione scorsa, e in questa nuova avventura riceve il benvenuto da parte di tutta la società. Anche “Pelo” (soprannome di Evangelisti) è legato a doppia mandata al mondo Villanova. Qui ha conquistato da giocatore la promozione in serie C, poi ha allenato la prima squadra per tre stagioni (2013-2017). Nel mezzo le esperienze con gli Angels, alla Fiorita in Promozione, come assistente all’Ap Titano (CGold) e tre esaltanti stagioni con la Santarcangiolese. Evangelisti guiderà il gruppo della serie D, con il quale ha già iniziato gli allenamenti, e anche l’U19 elité.

“Sono orgoglioso di far nuovamente parte della famiglia Tigers e di guidare la prima squadra. – le prime parole del coach clementino, 47 anni – Ringrazio la società per la fiducia che mi ha accordato.
Partiamo da quanto di buono realizzato nel 2020-21 con i giovani, con i quali siamo arrivati in semifinale. Intorno a questi giovani è stata costruiata la squadra per il nuovo torneo, che si preannuncia ancora un po’ anomalo. Villanova ha la fortuna di avere tanti under interessanti, i quali saranno affiancati da alcuni senior esperti e di grande spessore”.

Coach, ha già un’idea di quale pallacanestro giocare?
“Gioco in velocità e transizione, con grande intensità difensiva e tanto sacrificio. Ma ogni idea si deve poi adattare ai giocatori che si allenano e vanno in campo”.

Qual è l’obiettivo di questa Villanova Tigers?

“Il tasso tecnico della squadra è importante ma per arrivare in fondo e togliersi anche delle belle soddisfazioni occorre lavorare duro, ogni giorno salire un gradino in più.
In ogni caso, l’obiettivo dichiarato della società è far crescere i giovani, farli giocare e migliorare. Se il mix con i senior sarà funzionale, e i ragazzi sono pronti a lavorare duro – come hanno già dimostrato di voler fare – potremo anche divertirci”.

Oltre al capo allenatore Cristian Evangelisti, lo staff Villanova Tigers comprende il preparatore atletico Luca Nicoletti, un fisioterapista e i medici sociali Carlotta Zambianchi e Alberto Morigi, medico chirurgo specialista in ortopedia e traumatologia.

“Ho subito sposato l’idea Villanova-Santarcangiolese di far crescere un gruppo composto da tanti giovani. – sono le prime parole del preparatore atletico Nicoletti – Si tratta di un progetto intrigante e ad ampio respiro, anche perché veniamo da due stagioni alquanto tribolate. L’obiettivo@ è migliorare i ragazzi – anche quelli del settore giovanile – sia dal punto di vista fisico sia anche psicologico e umano. Ai ragazzi chiedo impegno, io sono pronto a tuffarmi in questa avventura con professionalità, entusiasmo e dedizione”.

< Articolo precedente Articolo successivo >