Mercoledý 29 Settembre03:34:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, caos al ristorante: cliente finisce pestato a bastonate per 4 euro

Vittima dell’aggressione un 44enne a cena con la famiglia

Cronaca Rimini | 12:19 - 24 Agosto 2021 Aggressione in un ristorante Aggressione in un ristorante.

Una cena sul lungomare di Rimini si è conclusa con una lite, al momento del pagamento del conto, tra il cliente e alcuni membri dello staff del locale. Una lite conclusasi con l'aggressione a danno dell'uomo, che ha riportato fratture al braccio sinistro, escoriazioni sul corpo e una profonda ferita sul capo a seguito di una forte bastonata.  E' stato la moglie a raccontare la disavventura al Corriere di Romagna: il marito, 44 anni, è stato preso a bastonate e, una volta a terra, a calci e pugni. Il tutto, ha raccontato la moglie, dopo aver pagato il conto e dopo essersi presentato una seconda volta alla cassa per pagare i 4 euro di un'ulteriore consumazione, un amaro. 

Sui fatti indagano i Carabinieri, mentre nel locale è intervenuta prima la Polizia, poi una pattuglia della Finanza in ausilio. La moglie del ferito ha detto che, una volta entrati nel locale, lei e gli altri commensali seduti al tavolo, hanno trovato il 44enne privo di sensi, mentre il bastone usato nell'aggressione è stato buttato nel forno.  Da capire chi sia stato a impugnare l'arma. Pare che uno dei membri dello staff abbia rinfacciato al 44enne di "creare problemi", un'accusa respinta dalla moglie: "Una volta abbiamo rimandato indietro una zuppa di pesce che puzzava", ha detto al Corriere di Romagna. 

< Articolo precedente Articolo successivo >