Sabato 18 Settembre00:28:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rientra in Italia nonostante decreto espulsione: arrestato

Nei guai un 35enne magrebino, fermato in viale Regina Elena

Cronaca Rimini | 14:59 - 20 Agosto 2021 Auto della Polizia (foto di repertorio) Auto della Polizia (foto di repertorio).

Un 35enne magrebino è stato arrestato  ieri sera (giovedì 19 agosto) dalla Polizia di Rimini. Il giovane si è reso responsabile di reingresso illegale in Italia, dopo essere stato sottoposto a procedura di espulsione. La Polizia lo ha fermato nei pressi di viale Regina Elena: al controllo ha cercato di sviare gli agenti, mostrando un passaporto appartenente a un connazionale. Poi però ha mostrato il suo vero documento di identità, venendo identificato e arrestato. Non poteva infatti rientrare in Italia prima del 2023, secondo il decreto di espulsione disposto dal giudice dle Tribunale di Milano, in sostituzione di pena detentiva.  Il 35enne si trova ora nel carcere dei Casetti di Rimini.


 

< Articolo precedente Articolo successivo >