Mercoledý 29 Settembre04:34:41
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rapinatori armati di bastone al Marano, tre arresti dei Carabinieri

Arrestati tre ventenni che, poco prima, avevano anche rapinato un turista 20enne

Cronaca Riccione | 10:33 - 20 Agosto 2021 Il bastone sequestrato ai rapinatori Il bastone sequestrato ai rapinatori.

Giovani rapinatori in azione armati di bastone, arrestati dai Carabinieri di Riccione. I fatti sono accaduti intorno alle 4 della notte tra giovedì e venerdì.  I militari sono intervenuti in zona Marano dove erano state segnalate alcune persone che, armate di bastone, discutevano animatamente. Una volta sul posto, tra il fuggi fuggi generale, i militari hanno bloccato tre giovani, uno dei quali ancora con il bastone in mano. Pochi attimi prima aveva minacciato ed aggredito uno degli addetti alla sicurezza del locale.
Alcuni giovani turisti della provincia di Frosinone, hanno fermato i militari raccontando di aver riconosciuto nel terzetto gli autori di una rapina ai danni di uno di loro, un 20enne di Sora. Il fatto era avvenuto poco prima in Piazzale Neruda. Al 20enne era stato sottratto il cellulare.
I tre arrestati sono un 21enne della Costa d'Avorio residente in provincia di Trento, un 20enne senegalese ed un 21enne bergamasco, entrambi residenti in Lombardia.
Il cellulare rubato non è stato ritrovato. I tre sono stati arrestati per rapina aggravata in concorso. Il 21enne senegalese è stato inoltre denunciato per minaccia e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

< Articolo precedente Articolo successivo >