Luned́ 27 Settembre17:56:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Covid, assessore Emilia Romagna: "Non rischiamo il cambio di fascia"

'Occupato 5% posti letto in terapia intensiva e reparti Covid' 

Attualità Emilia Romagna | 12:55 - 18 Agosto 2021 La maggioranza dei ricoverati in reparti Covid non è vaccinata La maggioranza dei ricoverati in reparti Covid non è vaccinata.

"A oggi non abbiamo il rischio di passare di fascia, siamo al 5% di posti letto in terapia intensiva e di reparti Covid, quindi alla metà e a un terzo rispetto al livello di guardia e stiamo assistendo a quello che dovrebbe essere il flusso di ospedalizzazione dei tanti casi che abbiamo avuto nei giorni passati. Monitoriamo la situazione giorno per giorno". Lo ha detto l'assessore alla salute della Regione Emilia-Romagna, Raffaele Donini, ricordando che "la stragrande maggioranza di ricoverati in reparti Covid si riferisce alla popolazione non vaccinata" così come "la quasi totalità dei ricoverati in terapia intensiva". L'obiettivo è vaccinare il più possibile: "Anche vaccinando prima quelli che si sono prenotati nelle settimane prossime e anticipando le seconde dosi laddove possibili". I prenotati, a oggi, sono 200mila. Attualmente, spiega Donini, i vaccinati prima dose sono il 77,4%, mentre i vaccinati con ciclo completo sono il 66%: "Con le prenotazioni che abbiamo da qui a metà settembre dovremmo arrivare all'80% con una dose". 

< Articolo precedente Articolo successivo >