Domenica 26 Settembre05:42:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Infastidiscono la fidanzata: nasce una lite, poi la coltellata. Fermato minorenne

Il ferragosto si trasforma in una scena di follia davanti alla stazione di Rimini

Cronaca Rimini | 22:07 - 15 Agosto 2021 I fatti sono avvenuti a Rimini oggi (domenica 15 agosto), intorno alle venti I fatti sono avvenuti a Rimini oggi (domenica 15 agosto), intorno alle venti.

Un 16enne napoletano è indagato a seguito di un accoltellamento a danno di un giovane magrebino. I fatti sono avvenuti a Rimini oggi (domenica 15 agosto), intorno alle venti, e sono al vaglio dei Carabinieri, intervenuti sul luogo dell'accoltellamento, piazzale Cesare Battisti, assieme alla Polizia. Secondo quanto ricostruito in prima battuta, un gruppetto di nordafricani ha iniziato ad avanzare avances alla ragazza del minore, alla fermata dell'autobus, davanti al Burger King. Parole pesanti che hanno fatto salire la tensione e a seguito di alcuni spintoni, il ragazzino napoletano ha accoltellato uno dei magrebini all'addome. Il ferito, assieme ai suoi amici, ha inseguito l'accoltellatore, rifugiatosi nel locale di Kebab nei pressi della sede di Start Romagna. A quel punto sono intervenute le forze dell'ordine e anche il personale del 118, per soccorrere l'accoltellato, caduto a terra sanguinante. Il ferito è stato portato d'urgenza all'ospedale 'Bufalini' di Cesena. 

< Articolo precedente Articolo successivo >