Giovedý 23 Settembre13:24:41
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Addio a Gino Strada, una delle ultime uscite pubbliche in collegamento con Rimini

Un mese fa il suo intervento al Web Marketing Festival di Rimini su una sanità inclusiva

Attualità Rimini | 14:28 - 13 Agosto 2021 Gino Strada in collegamento con il Web Marketing Festival Gino Strada in collegamento con il Web Marketing Festival.


E' morto a 73 anni Gino Strada, medico, attivista, pacifista e benefattore, fondatore di Emergency, associazione umanitaria italiana che dal 1994 opera in territori martoriati dalla guerra o in paesi senza strutture sanitarie gratuite, per offrire cure mediche e chirurgiche.

Una delle ultime uscite pubbliche di Gino Strada, lo scorso mese, è stata in occasione del Web Marketing Festival di Rimini. Il medico, in collegamento con la platea, ha parlato del modello Emergency, per una sanità inclusiva, innovativa e di qualità in tutto il mondo, in un momento - la pandemia da Sars-CoV-2 - dove la sanità è al centro del dibattito pubblico. "Sull'esercizio della cura delle persone, ci deve essere un'assoluta uguaglianza. I soldi per la sanità si trovano da altre parti, smettendo di credere che spendere soldi in armamenti abbia un senso", evidenziò nel suo intervento, aggiungendo: "Oggi stiamo andando verso un'idea della cura come bene, come se fossimo al supermercato davanti ad uno scaffale, c’è chi può permetteresti la salsa a 10€ e chi invece non può e la compra a 0,99". "Un'idea - concluse - che va contro lo sviluppo del pensiero scientifico, perché se il driver principale del progresso scientifico non è lo sviluppo delle potenzialità di cura ma il profitto di chiunque, è chiaro che il risultato che otteniamo come società sarà un risultato inferiore".


 


 

< Articolo precedente Articolo successivo >