Martedý 21 Settembre16:44:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio, settore giovanile del Riccione FC 1926: si riparte con tanti progetti e iniziative

Il responsabile Salvatore Micale: 'Al centro gioco e socialità'. In campo un team di esperti

Sport Riccione | 14:23 - 13 Agosto 2021 Da sinistra Salvatore Micale e Giuseppe Solfrini Da sinistra Salvatore Micale e Giuseppe Solfrini.

Per il settore giovanile del Riccione FC 1926 si avvicina l’inizio dell’attività e sono già in cantiere progetti, iniziative e open-day per la nuova stagione calcistica che prende il via con la guida del coordinatore e responsabile Salvatore Micale, che torna nella grande famiglia della Polisportiva Riccione dopo aver fondato la Scuola Calcio nel 2012, per proseguire il percorso già avviato portando la sua trentennale esperienza maturata nei settori giovanili di tutta la regione.
“I princìpi fondamentali su cui poggia il nostro modo di intendere il calcio giovanile sono rispetto e fair play, passione e tecnica – spiega Micale -. Vogliamo innanzitutto ridare il gioco ai ragazzi, aspetto che da troppo tempo è stato messo in secondo piano. Per anni anche gli allenamenti dei più piccoli si sono concentrati troppo sulla parte tattica, poi in questi ultimi anni è arrivata anche la pandemia che ha costretto i nostri ragazzi a stare chiusi in casa privandoli di buona parte della socialità. Ora è più che mai il momento di dare spazio alla loro fantasia, di farli giocare e stare insieme in allegria. Alleneremo attraverso il gioco”.
Per questo tutto il settore giovanile del Riccione FC 1926, che comprende tutte le squadre dai Primi Calci fino alla Juniores, sarà seguito non solo dagli allenatori di calcio, ma da un vero e proprio team di esperti. “Il progetto si chiama EmotivaMente e permetterà ai ragazzi di affiancare all’attività tecnica anche quella di conoscenza emotiva, per insegnare loro a conoscere e gestire le loro emozioni. Felicità, rabbia, paura… sono tutte parti di noi ma, soprattutto quando si è giovani o giovanissimi, è complicato capire le emozioni e incanalarle nella giusta direzione. Pensiamo che il calcio, come tutti gli sport, debba fare crescere i ragazzi in tutti gli aspetti della vita e riteniamo molto importante per loro questo percorso ludico-didattico, che sarà modulato e diversificato per ogni fascia di età. In più, puntiamo anche alla multidisciplinarità che ci è possibile grazie all’affiliazione alla Polisportiva Riccione. I nostri giovani calciatori per completare la loro preparazione e per vivere appieno la crescita personale avranno anche la possibilità di fare lezioni di nuoto, di judo e di tuffi. Da quest’anno poi daremo l’opportunità di fare attività insieme ai coetanei anche alle bimbe e alle ragazze iscrivendosi al nostro settore giovanile”.
“Il ritorno di Salvatore Micale in Polisportiva corona un percorso iniziato diversi anni fa – dice il presidente della Polisportiva Riccione, Giuseppe Solfrini -. In questi anni ho potuto apprezzare le doti tecniche e soprattutto umane che Salvatore mette ogni giorno in campo con i ragazzi e con gli allenatori. Quello che ci accomuna è il credere nei medesimi principi per far sì che lo sport per i ragazzi sia uno strumento per il divertimento e per fare crescere la personalità secondo valori condivisi. A Salvatore è stata anche conferita la delega per i rapporti con il settore giovanile dell’Atalanta, a cui siamo affiliati con grande soddisfazione di tutti. Ora non ci resta che cominciare questa nuova avventura insieme”.
Le iscrizioni per il settore giovanile del Riccione FC 1926, per ragazzi e ragazze, si aprono lunedì 23 agosto presso la reception dello Stadio del Nuoto di Riccione (via Monte Rosa, 60. Tel. 0541644410).
Tanti le giornate dedicate agli open-day a cui si può partecipare.
Open-day per Allievi - Giovanissimi - Esordienti: 19-24-27-31 e 2 settembre (campo di Spontricciolo ore 17,30-19:00)
Open-day per nati nel 2011 e 2012: 23-26-30 agosto e 2-7-10 settembre (campo Jimmy Monaco ore 17,30-19:00)
Open-day per nati nel 2013, 2014, 2015, 2016 e 2017: 31 agosto e 2-7-10 settembre (campo Jimmy Monaco ore 17,30-19:00)

< Articolo precedente Articolo successivo >