Mercoledý 22 Settembre14:28:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio D, si va verso il club Carpi-Correggese: partite interne allo stadio Cabassi

E' la richiesta avanzata al presidente federale Gravina dal patron Lazzaretti

Sport Rimini | 18:46 - 07 Agosto 2021 Calcio D, si va verso il club Carpi-Correggese: partite interne allo stadio Cabassi

Si va verso un Carpi-Correggese, in pratica si ripete quello che è accaduto alla Marignanese neorpomossa in serie D e al Cattolica. E poi dal 2022-2023, solo Carpi. E' l'epilogo della vicenda Carpi. Claudio Lazzaretti, l’imprenditore da dieci anni patron della Correggese in serie D, rileva il nome Carpi. Per la cronaca, Lazzaretti è stato main sponsor del settore giovanile del Carpi nell’era pre-Bonacini e sponsor l’anno scorso del club. Verrà fatta richiesta al presidente della Figc Gravina per poterlo aggiungere davanti a Correggese, si chiede l’autorizzazione alla Lega Nazionale Dilettanti per il cambio dello stadio, dal “Borelli” di Correggio al “Cabassi” di Carpi. Cosi facendo, il Carpi-Correggese potrà disputare fin da subito il campionato di serie D con il campione del mondo del 2006 Simone Barone in panchina.

< Articolo precedente Articolo successivo >