Giovedý 23 Settembre05:49:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: quasi un milione di euro stanziato per contrastare l'emergenza abitativa

Contributi divisi in tre sub-ambiti per contrastare gli sfratti

Attualità Rimini | 13:37 - 06 Agosto 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.


Il comune di Rimini ha destinato la somma di 900.000 euro al sostegno economico delle famiglie e al contrasto all'emergenza abitativa. Lo evidenzia in una nota l'assessore Mattia Morolli, specificando che gli interventi si suddividono in tre ambiti: garanzia per il reperimento di una nuova soluzione abitativa (massimo 8400 euro per coprire l'affitto dodici mesi o massimo 2000 euro in caso di sfratto), contributi a favore degli inquilini morosi (un massimo di 18 mensilità per la ricerca di un nuovo alloggio, rimandare l’esecuzione dello sfratto, sanare la morosità per estinguere la procedura di sfratto) e contributi in caso di peggioramento della propria condizione economica o sociale a causa della pandemia. In quest'ultimo caso sono previsti contributi una tantum fino ad un massimo di 5mila euro per quei nuclei famigliari che si trovano in difficoltà nel pagamento del canone, a causa del peggioramento della condizione economica riconducibile al alla pandemia sanitaria. 


Nel dettaglio, per il primo tipo di contributi, tra i diversi e specifici parametri economici patrimoniali da possedere, ci sono un isee inferiore a 20mila euro (o 27 mila euro in caso di particolari categorie di svantaggio occupazionale) e l’assenza di proprietà immobiliari (su tutto il territorio nazionale).

Per il secondo tipo di contributi, i requisiti richiesti sono i medesimi per quanto riguarda i valori Isee e l’impossidenza immobiliare, con l’aggiunta della presenza di uno sfratto (intimato o eseguito).

Nel terzo caso, oltre alla conferma del possesso dei requisiti già esposti per le altre misure, sarà necessaria la valutazione dei servizi sociali nell’ambito di specifici progetti individualizzati, che certifichi il peggioramento occupazionale, sanitario, reddituale.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >