Mercoledý 29 Settembre05:38:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Saludecio, dal 9 agosto partono i lavori per la fibra ottica

Il piano di sviluppo della rete si estenderà per circa 10 chilometri

Attualità Saludecio | 14:52 - 03 Agosto 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.


La fibra ottica è in arrivo a Saludecio. La prossima settimana infatti inizieranno gli interventi per posare sul territorio comunale la nuova rete attraverso cui saranno cablati circa 1500 tra uffici e case. 

Spiega l'assessore al bilancio Gioacchino di Pasqua: "Infratel, la società in-house del Ministero per lo Sviluppo Economico, ha messo a gara la realizzazione e la gestione dei collegamenti alla banda ultra larga nelle cosiddette aree bianche del Paese, quelle cioè dove fino ad oggi nessun operatore ha voluto investire. I tre bandi sono stati vinti da Open Fiber, società partecipata da Enel e Cassa Depositi e Prestiti, che è impegnata in un ambizioso e complesso piano di cablaggio in fibra ottica che interesserà 7635 comuni (tra cui Saludecio) di 20 Regioni italiane. Il valore del bando per la copertura delle aree bianche dell’Emilia Romagna è di quasi 300 milioni di euro".

La rete realizzata da Open Fiber è in modalità FTTH, letteralmente Fiber To The Home, cioè "fibra fino a casa". Gli interventi di cablaggio che verranno eseguiti sul territorio di Saludecio permetteranno di raggiungere con la nuova infrastruttura anche le sedi comunali, le scuole e altri edifici di proprietà pubblica.

Grazie alla collaborazione dell’amministrazione comunale, il piano di sviluppo della rete, che si estenderà per circa 10 chilometri, prevede quasi l’85% di riutilizzo di infrastrutture esistenti, aeree o interrate, per il passaggio dei cavi.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >