Domenica 26 Settembre10:04:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Allarme contagi, l'epidemia cresce: "E'la quarta ondata"

Il 66% dei ricoverati per Covid in Romagna sono persone non vaccinate

Attualità Nazionale | 07:25 - 30 Luglio 2021 Allarme contagi, l'epidemia cresce: "E'la quarta ondata"

Crescono i contagi da nuovo coronavirus (6.171 contro 5.696 di ieri) e il Gimbe calcola un aumento del 46%  dei morti in una settimana segnalando l'arrivo della quarta ondata di pandemia. Il ministro Speranza vara nuove ordinanze confermando gran parte delle misure previste per l'ingresso in Italia. Confermata la quarantena di 10 giorni per chi viene da Paesi extra Ue mentre i certificati vaccinali della Gran Bretagna potranno essere usati in Italia per il Green pass. Sul certificato verde e il ritorno a scuola in presenza il governo si esprimerà la prossima settimana e intanto le Regioni chiedono restrizioni meno severe e più dosi di vaccino. 
 

Il 66% dei ricoverati per Covid in Romagna sono persone non vaccinate. "Abbiamo una percentuale contenuta di ricoveri, del 2,4%, ovvero 33-34 ricoveri di cui due in terapia intensiva", spiega il direttore generale Ausl Romagna, Tiziano Carradori. Di questi, "la stragrande maggioranza, il 66% sono persone non vaccinate il resto hanno avuto solo una prima dose, e la parte esigua sono soggetti vaccinati, ma molto anziani". 

 

< Articolo precedente Articolo successivo >