Sabato 18 Settembre10:23:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Cattolica nuovo look per viale Dante, dalla regione 500mila euro

Nella "Regina dell'Adriatico" taglio del nastro dopo riqualificazione 

Attualità Cattolica | 06:44 - 29 Luglio 2021 Viale Dante Viale Dante.

Il completo rifacimento della vecchia pavimentazione, la sostituzione dell'illuminazione pubblica con più moderni ed efficienti punti luce e nuove palme al posto della precedente alberatura. È il nuovo look di viale Dante, asse turistico-commerciale nel centro di Cattolica, dopo l'intervento di riqualificazione dell'ultimo tratto di circa 400 metri. Si tratta di uno dei primi progetti a tagliare il traguardo, grazie ad un contributo della Regione Emilia-Romagna di 506mila euro (su una spesa complessiva di 625mila euro), nell'ambito del programma straordinario di investimenti da 40 milioni di euro, approvato un anno fa dalla Giunta per sostenere la ripartenza dei territori più colpiti dalla pandemia. Di questi 40 milioni di euro 12,5 sono stati destinati al territorio Riminese, a lungo rimasto zona rossa nel periodo più buio dell'emergenza Covid, e successivamente ripartiti tra i vari comuni della Provincia sulla base di un piano condiviso con la Conferenza territoriale. Altri 12,5 milioni sono andati alla provincia di Piacenza, 1 al Comune di Medicina (Bologna) e i restanti 14 milioni ripartiti tra le aree montane e interne delle altre province emiliano-romagnole. L'inaugurazione della nuova viale Dante, sulla quale si affacciano hotel, ristoranti, bar e negozi, si è svolta oggi pomeriggio alla presenza dell'assessore regionale al Turismo, Andrea Corsini, e del sindaco della cittadina balneare, Mariano Gennari.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >