Mercoledý 29 Settembre04:38:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cattolica, turisti "fedelissimi": Alessandro Malaraggia "conquista" l’attestato

La consegna ai bagni 7 dall'assessore Olivieri

Turismo Cattolica | 13:14 - 26 Luglio 2021 Dellasantina, Amadio, Malaraggia e Olivieri Dellasantina, Amadio, Malaraggia e Olivieri.

Momento gioioso nei giorni scorsi ai Bagni 7 di Cattolica. L’occasione per celebrare una piccola festa è stata doppia: protagonista il signor Alessandro Malaraggia. Il 20 luglio, infatti, oltre a compiere il compleanno per quest'ultimo è arrivato anche il “diploma di fedeltà” quale testimonianza dell’attaccamento alla Regina dell’Adriatico.

 

Malaraggia, nato e residente a Milano, arriva a Cattolica per la prima volta all’età di 2 anni e quest’anno ne ha compiuti 61. Per 25 anni ha lavorato nel settore idraulico prima di svolgere l’attuale occupazione di tassista. Ha frequentato da sempre i Bagni 7, sin da quando ad occuparsene erano i nonni dall’attuale gestore Marco Dellasantina. Per 30 anni è stato cliente affezionato della “Pensione La Pergola” prima di coronare il sogno di acquistare casa a Cattolica.

 

Ad organizzare questa premiazione, tenendola nascosta sino alla fine, è stata la moglie di Alessandro, la signora Mirella Amadio. A consegnare il diploma e per un brindisi è arrivata l’Assessore al Turismo, Nicoletta Olivieri, che ha omaggiato Malaraggia con del materiale turistico. La coppia e Dellasantina non hanno mancato di lasciarsi immortalare con la Olivieri prima di scambiarsi l'augurio di ritrovarsi la prossima stagione per proseguire ad incrementare gli anni di “fedeltà”.

< Articolo precedente Articolo successivo >