Luned́ 27 Settembre17:34:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coronavirus, andamento stabile: +468 nuovi positivi, nessun decesso e rianimazioni stabili

Nel Riminese +81 casi, in testa con Reggio Emilia

Attualità Emilia Romagna | 14:37 - 24 Luglio 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.


Rimane stabile l'andamento della pandemia di coronavirus in Emilia-Romagna, dopo alcuni giorni di incrementi importanti dei contagi. Sono infatti 468 i nuovi casi (ieri +474), peraltro su un numero maggiore di tamponi, per l'esattezza 24 mila 306. Questo porta ad abbassarsi la percentuale dei nuovi positivi, scesa a 1,9%.

Dei nuovi contagiati, 134 sono asintomatici e tra i nuovi positivi 130 erano già in isolamento, mentre 207 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi sale ancora leggermente, portandosi a 31 anni.

Rimini rimane la provincia con l'incidenza maggiore (81 contagiati, come Reggio Emilia). I casi attivi in regione sono 4.309 (+403), dei quali il 96% in insolamento domiciliare. Non si registrano nuovi decessi, mentre i pazienti ricoverati in terapia intensiva restano 9, 150 quelli negli altri reparti Covid (+6).

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, estesa a tutti i cittadini sopra i 12 anni di età: delle 4 milioni 774 mila 597 dosi somministrate, 2 milioni 131 mila 659 sono le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >