Marted́ 21 Settembre15:27:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sabato 24 luglio Sergio Cammariere protagonista al Verucchio Music Festival

Con "La fine di tutti i guai" sul palco il musicista che ha anche pubblicato il libro "Libero nell'aria"

Eventi Verucchio | 12:20 - 23 Luglio 2021 Sergio Cammariere - foto Manuela Kalì dal sito ufficiale del cantante Sergio Cammariere - foto Manuela Kalì dal sito ufficiale del cantante.

La XXXVII edizione del Verucchio Music Festival, in programma dal 23 al 31 luglio in piazza Battaglini sul sagrato della Chiesa Collegiata,  con la direzione artistica curata da Ponderosa Music & Art, presenta sabato 24 luglio Sergio Cammariere in concerto: il cantautore-pianista calabrese si presenta affiancato dalla sua storica band, un team di grandi musicisti che da sempre sono al suo fianco: Daniele Tittarelli, Luca Bulgarelli e Amedeo Ariano. Lo spettacolo “La fine di tutti i guai” rispecchia l'animo e l'approccio musicale unico dell' artista, una perfetta combinazione tra intensi momenti di poesia, intrisi di suadenti atmosfere jazz e coinvolgenti ritmi latini che accendono il live con calde atmosfere bossanova.

Sergio Cammariere, musicista, compositore e interprete di rara e raffinata intensità espressiva, ha nella sua anima l’eco delle note dei grandi maestri del jazz, i ritmi latini e sudamericani, la musica classica e lo stile della grande scuola cantautoriale italiana. E soprattutto, un’innata predisposizione per la composizione musicale.

Oltre al disco “La fine di tutti i guai”, uscito nel 2019, Cammariere ha pubblicato quest’anno il libro "Libero nell’aria", romanzo autobiografico edito da Rizzoli e scritto con Cosimo Damiano Damato e il decimo album Piano nudo, interamente strumentale e caratterizzato da sonorità modern jazz. 18 brani solo pianoforte in cui Cammariere col suo fraseggio ricercato si muove fra sogno e istinto.

I concerti hanno inizio alle ore 21,30, apertura porte ore 20.30

< Articolo precedente Articolo successivo >