Venerd́ 30 Luglio14:43:41
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Quartiere di Rivazzurra nel degrado tra musica ad alto volume, ubriachi e pozze di urina

A dare l'allarme un residente che chiede controlli alle forze dell'ordine negli orari notturni

Attualità Rimini | 16:36 - 22 Luglio 2021

Ha scritto anche alla Polizia Municipale. E' esasperato un nostro lettore residente in via Messina a Rivazzurra che spiega di vivere in una situazione di forte disagio nei pressi della propria abitazione.

"Buongiorno, vorrei segnalare una situazione che ormai persiste da più di un mese. Io abito a pochi metri da viale Messina a Rivazzurra vicino un locale che collabora con gli ostelli della zona ed ogni sera, fino a circa le 3.00 del mattino e tutti i giorni della settimana si radunano in più di 1000 persone ogni sera, per lo più in strada vista la poca capienza del locale, animati da un dj che con casse acustiche ed amplificatori trasforma il quartiere in una discoteca all'aperto. Ragazzi, per lo più  minorenni, assemblati come formiche a ballare e fare cori. Quando il tasso alcolemico s'innalza inizia l'urinatorio ambulante: dove capita ed al mattino tocca saltare le pozzanghere! Senza parlare dei bidoni ribaltati con rifiuti in strada se va bene...se non è scaraventato contro un auto in sosta! In tutte le lingue del mondo poi alla chiusura del locale sostano davanti la banca chiacchierando con tasso alcolemico che suggerisce canti o cori distruggendo fiorere e lanciando in aria le bottiglie finite, quando non finiscono in rissa! La situazione è imbarazzante, io lavoro in ospedale e proprio ieri alla rampa hanno effettuato 450 tamponi! Siamo ancora in emergenza Covid tutto questo va fermato!. I Quartiere chiede una vigilanza delle forze dell'ordine".

< Articolo precedente Articolo successivo >