Martedý 27 Luglio05:39:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tutti i servizi compresi nel soccorso stradale per affrontare al meglio ogni imprevisto

Il soccorso stradale è una delle garanzie accessorie maggiormente richieste dagli assicurati

Attualità Nazionale | 10:21 - 22 Luglio 2021 Emergenza ed automobile guasta su una via della città. Emergenza ed automobile guasta su una via della città..

La foratura di una gomma, un incidente o un guasto meccanico ed elettronico sono imprevisti che possono capitare quando si guida in strada.
 

Per questo motivo il soccorso stradale è una delle garanzie accessorie maggiormente richieste e gettonate dagli assicurati di tutta Italia, da Nord a Sud.
 

Questa particolare copertura è indicata soprattutto per chi percorre molti chilometri su strade dissestate e poco illuminate, come pendolari o rappresentanti.
 

La percentuale di restare coinvolti in sinistri stradali o guasti al veicolo, in questi casi, tende ad aumentare notevolmente.
 

La polizza è inoltre consigliata anche a chi ha mezzi piuttosto datati che, rispetto a quelli nuovi e di ultima generazione, possono più facilmente incappare in malfunzionamenti.
 

Bisogna però prestare attenzione alla tipologia di assistenza stradale suddivisa in due formule: basic e premium.
 

Generalmente l'assistenza base comprende: invio di mezzi di soccorso e traino del veicolo fino all'officina convenzionata più vicina, piccoli interventi sul posto ed eventuale recupero della vettura finita fuori strada.
 

La formula premium prevede servizi più avanzati, che possono variare in base alle diverse compagnie assicurative. Una delle offerte più complete è quella di Prima Assicurazioni, che mette a disposizione anche un veicolo sostitutivo per il cliente che ha stipulato la formula premium.
 

Un'opzione decisamente vantaggiosa per l'assicurato, soprattutto se ha bisogno di un mezzo per andare al lavoro.
 

La copertura include anche il cosiddetto dépannage, cioè l'intervento di meccanici specializzati per effettuare piccole riparazioni sul posto. In alcuni casi infatti si tratta di problemi facilmente risolvibili per chi ha una certa esperienza del settore.
 

Le tipologie di contratto prevedono formule piuttosto diverse tra di loro. É quindi opportuno scegliere la versione più indicata secondo le proprie necessità ed abitudini al volante.
 

Per chi si muove in contesti prevalentemente urbani, può essere sufficiente la versione base. Chi invece è abituato a percorrere lunghe distanze farebbe bene a sottoscrivere la premium. Bisogna fare le giuste valutazioni per un investimento oculato e mirato, senza spendere troppo o troppo poco.
 

Il servizio di assistenza è attivo 24h, garantendo un intervento rapido e puntuale di giorno o di notte. La copertura è attiva anche in caso di incendio, rapina o furto, smarrimento delle chiavi, necessità di montare catene da neve, esaurimento della batteria o fermo causato dalla mancanza di carburante.
 

Trattandosi di una garanzia accessoria completa, in grado di coprire una casistica di imprevisti piuttosto ampia, non sorprende che la sua richiesta sia in costante aumento negli ultimi anni.
 

Per richiedere soccorso è molto facile, basta telefonare la compagnia o utilizzare un'apposita app indicando le proprie generalità, i dati del mezzo, la geolocalizzazione e la tipologia di assistenza richiesta.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >