Venerd́ 17 Settembre15:51:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Biglietti agli amici', a Rimini festival suoni e racconti

Dal 21 al 24 Mengoni, Sangiorgi, Pif, Lagioia, Murgia e Luxuria 

Eventi Rimini | 18:25 - 20 Luglio 2021 Pif, foto Adolfo Frediani Pif, foto Adolfo Frediani.

Nasce a Rimini un festival di racconti, suoni e voci, dal 21 al 24 luglio, con ospiti del mondo della letteratura, della musica, del cinema e della radio come Marco Mengoni, Giuliano Sangiorgi, Michela Murgia, Nicola Lagioia e Pif: la rassegna 'Biglietti agli amici' - che è anche un'opera di Pier Vittorio Tondelli, in cui la letteratura inseguiva le persone cui si voleva dire qualcosa che cambiasse il loro destino - nasce per celebrare il potere del racconto ora e come fulcro di una trasformazione contemporanea.

Si parte mercoledì alla Piazza sull'acqua con il dialogo tra il cantautore Marco Mengoni e lo scrittore finalista Premio Strega 2019 Marco Missiroli, seguito da un concerto della pianista concertista Gloria Campaner, che racconterà e suonerà i 24 Preludi di Chopin. Giovedì si parlerà con Missiroli e il sindaco Andrea Gnassi delle 'voci di Rimini' (Federico Fellini, Tonino Guerra, Secondo Casadei, Marco Pesaresi e Tondelli), quindi Pif - conduttore, attore, scrittore e regista - incontrerà la giornalista Cecilia Sala, autrice del podcast e del libro 'Polvere', sul caso Marta Russo. Venerdì al Chiostro degli Agostiniani conversazione tra Giuliano Sangiorgi, cantautore e fondatore dei Negramaro, e lo scrittore e autore tv Matteo B.Bianchi, voce e creatore del podcast 'Copertina', poi si confronteranno su 'Voci dalle tenebre' il Premio Strega Nicola Lagioia e Vladimir Luxuria. Saranno infine due narratrici, Michela Murgia e Chiara Tagliaferri, a chiudere la rassegna sabato 24 alla Piazza sull'acqua: in 'Diamo voce a tutte le Morgana' faranno parlare "le donne controcorrente, strane, pericolose, esagerate, difficili da collocare".

< Articolo precedente Articolo successivo >