Venerd́ 17 Settembre18:26:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket B, Supercoppa: RivieraBanca sfida Sutor Montegranaro

Diramati i gironi, RBR nel B. Gli altri match: Senigallia-Jesi, Ancona-Civitanova, Cesena-Imola

Sport Rimini | 17:20 - 20 Luglio 2021 Basket B, Supercoppa: RivieraBanca sfida Sutor Montegranaro

La Lega Nazionale Pallacanestro ha ufficializzato gli 8 gironi che comporranno il tabellone della Supercoppa LNP della prossima stagione. Quello 2021 sarà un format diverso, nel suo sviluppo, rispetto al precedente, in cui ogni girone prevedeva una classifica finale, con la prima in graduatoria a passare direttamente alle Final Eight.

I gironi (come nella scorsa stagione) sono stati composti con criteri di vicinanza geografica, indicando una posizione ranking per ogni squadra, determinata a sua volta dalla posizione in classifica ottenuta nella stagione 20/21, fattore che permette alla squadra con il posizionamento migliore, di giocare in casa. Rispetto allo scorso anno, non esisterà nessuna classifica del torneo, ma assisteremo a scontri diretti, che determineranno la vincente di ogni girone, che approderà alle Final Eight del 24/25/26 Settembre.

Girone B Quarti di Finale
Gara 1: RivieraBanca Basket Rimini - Sutor Montegranaro
Gara 2: Senigallia - Jesi
Gara 3: Ancona - Civitanova
Gara 4: Cesena - Imola
 
Semifinali  Vincente Gara 1 vs Vincente Gara 2. Vincente Gara 3 vs Vincente Gara 4
La finale si giocherà sempre in casa della squadra col miglior ranking. Le date sono ancora da stabilire, con l'idea di aver giocato i quarti entro il 12 settembre, le semifinali entro il 15 settembre e la finalissima entro il 19 settembre.

Sarà un girone di Supercoppa molto interessante, tenendo conto del periodo in cui va in scena, dove la squadra sarà nel vivo della sua preparazione, dove i rodaggi saranno l'elemento fondamentale, come la messa a punto degli schemi e del gioco di coach Mattia Ferrari.

La cosa più bella è che si parte a giocare in casa e si può ragionare ad un percorso netto in terra romagnola, sperando che i nostri tifosi possano assistere ai match, per conoscere dal vivo i nostri nuovi "heroes".

 

< Articolo precedente Articolo successivo >