Sabato 18 Settembre10:02:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Covid: in Romagna i medici di base chiameranno gli over 60 non vaccinati

Preoccupazione per l'aumento dei contagi legati alla variante Delta

Attualità Rimini | 12:52 - 17 Luglio 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Come riporta l'Ansa, l'Azienda Usl Romagna ha inviato ai medici di base l'elenco degli over 60 che ancora non hanno avviato il ciclo vaccinale e ha chiesto loro di telefonare per provare a convincerli. In tutta la Regione circa il 2% degli over 80, il 10% della fascia 70/79 anni e il 16% dei 60/69enni non hanno ancora ricevuto nemmeno una dose. Nelle province romagnole questa percentuale è però significativamente più alta anche a causa di uno storico radicamento, in particolare a Rimini, del movimento no vax che già si era fatto sentire quando, in epoca pre-Covid, l'Emilia-Romagna fu la prima regione a introdurre l'obbligo vaccinale per i bambini iscritti al nido. Da parte delle autorità sanitarie c'è preoccupazione per il dilagare della Variante Delta, che sta circolando sostanzialmente tra i giovani. Il rischio è che possa raggiungere anche gli over 60 non vaccinati e quindi soggetti maggiormente a complicazioni dall'infezione da Sars-CoV-2. 





 

< Articolo precedente Articolo successivo >