Mercoledì 28 Luglio02:28:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il Prefetto di Rimini in visita alla Capitaneria di Porto

Un giro di ricognizione sulla Motovedetta per verificare le tante attività che si svolgono

Attualità Rimini | 12:12 - 14 Luglio 2021 Il Prefetto di Rimini in visita alla Capitaneria di Porto

Il Prefetto di Rimini Forlenza, assieme al Comandante della Guardia Costiera Monaco ha effettuato una ricongnizione in mare sulla Motovedetta Cp 2107. Un'occasione importante per verificare le tante attività che si svolgono lungo il litorale e lo specchio d'acqua con la presenza di bagnanti, turisti e diportisti. Il Prefetto, al termine della ricognizione, ha ringraziato il personale della Capitaneria per il lavoro svolto.

Dal 19 giugno al 19 settembre la Guardia Costiera è impegnata in "Mare sicuro 2021", per promuovere la cultura del mare e la tutela della sicurezza della navigazione e della balneazione, della salvaguardia della vita umana in mare e il rispetto dell’ecosistema marino, allo scopo di assicurare il sereno e sicuro svolgimento di tutte le attività legate agli usi pubblici del mare. 
L'attività si estende per 40 km dal limite nord del Comune di
Cesenatico fino al torrente Tavollo che divide la regione Emilia Romagna dalle
Marche e vede impegnati, con una gestione turni dedicata, circa 100 militari e l'impiego di diversi mezzi terrestri e navali.
Operativa anche la "Campagna Bollino Blu 2021” che prevede il rilascio di un contrassegno dopo le visite ispettive, per evitare duplicazioni di controlli.

< Articolo precedente Articolo successivo >