Marted́ 27 Luglio05:06:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Covid: in Romagna possibile anticipare la prima dose del vaccino

Sempre possibile anche anticipare la seconda dose nei limiti dei 21 giorni per Pfizer e 28 per Moderna

Attualità Rimini | 16:59 - 08 Luglio 2021 Centro vaccinale di Rimini Fiera Centro vaccinale di Rimini Fiera.


Vaccinare il prima possibile il maggior numero di persone. L’Azienda Usl della Romagna dà un ulteriore accelerazione alle vaccinazioni contro il Covid offrendo ai cittadini under 60 già prenotati la possibilità di anticipare la somministrazione sia della prima che della seconda dose (nei limiti consentiti pari a 21 giorni per Pfizer e 28 giorni per Moderna).

I cittadini che hanno già effettuato la prima dose di vaccino nelle sedi vaccinali di Ausl Romagna e vogliono anticipare la somministrazione della seconda dose, possono contattare direttamente il Cuptel (800002255) e spostare la data nello stesso punto vaccinale in cui è avvenuta la prima somministrazione.

I cittadini che desiderano anticipare la somministrazione della prima dose possono rivolgersi ai seguenti canali: sportelli Cup dell’Ausl, Farmacup, Telefonando al Cuptel al numero 800002255.

OPEN DAY JOHNSON & JOHNSON  Sono aperte le prenotazioni per la serata di domani (venerdì 9 luglio), dalle ore 19.30, nelle principali sedi vaccinali di Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini, con l’ open day con vaccino monodose Johnson&Johnson rivolto ai cittadini di età pari o superiore ai 60 anni che potranno così immunizzarsi contro il virus con una sola dose vaccinale.  E’ possibile prenotarsi tramite sportelli Cup dell’Ausl, Farmacup, Telefonando al Cuptel al numero 800002255.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >