Lunedý 02 Agosto21:29:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Pusher fermato dalla Polizia: abbandona la bici e scappa a piedi. Arrestato

Il giovane albanese, 30 anni, aveva con sé 32 dosi di cocaina

Cronaca Rimini | 13:15 - 08 Luglio 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Ieri pomeriggio (mercoledì 7 luglio) un 30enne albanese, irregolare sul territorio italiano, è stato arrestato a Rimini dalla Polizia, per l'ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Intorno alle 14.10 l'uomo, in sella a una bicicletta, è stato fermato per un controllo di routine in viale Mantova. Alla richiesta di esibire un documento per l'identificazione, è scappato a piedi, gettando via degli involucri. La sua fuga è durata poche centinaia di metri: gli agenti della pattuglia operativa lo hanno fermato nuovamente e hanno recuperato gli involucri, contenenti 32 dosi di cocaina. Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro, assieme a 145 euro in banconote, somma ritenuta provento di spaccio. 



 

< Articolo precedente Articolo successivo >