Giovedý 05 Agosto10:16:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Aziende talent scout: parte la campagna di recruiting delle imprese romagnole

Coordinata da Confindustria Romagna, la ricerca per creare un pool di eccellenze

Attualità Rimini | 12:52 - 07 Luglio 2021 Aziende talent scout: parte la campagna di recruiting delle imprese romagnole


Confindustria Romagna lancia una campagna di recruiting per conto delle proprie imprese associate, con l’obiettivo di creare un pool di eccellenze professionali da mettere al servizio delle aziende romagnole che registrano in queste settimane serie carenze di profili professionali. 

«L’idea nasce dall’ascolto delle nostre associate, che in questi mesi ci hanno segnalato di avere interi fronti occupazionali scoperti – spiega il presidente di Confindustria Romagna Paolo Maggioli – da qui la nostra call aperta ai talenti del nostro territorio: l’abbiamo volutamente lasciata senza profilazione né scadenza, proprio perché le esigenze professionali sono tante e spesso nuove o comunque in continuo aggiornamento. In questo senso, la pandemia ha funzionato come acceleratore, mettendo a nudo diffuse carenze di skill adeguate».

A questo tema è strettamente correlato anche quello dell’aggiornamento professionale e della riconversione delle competenze: «Ci rivolgiamo a tutte le età e i livelli: in questi giorni leggiamo di timori sul fronte occupazionale, ma è un fatto che sul lato opposto le nostre imprese non trovano tecnici, operai specializzati, programmatori, sistemisti, amministrativi, solo per ricordare qualche profilo. Gli ambiti da coprire sono davvero trasversali: la differenza, come sempre, la fanno le persone. Cerchiamo candidati con passione ed energia, voglia di mettersi in discussione, crescere e migliorare. Le nostre imprese cercano persone così».

Per candidarsi è sufficiente mandare il proprio cv all’indirizzo talenti@confindustriaromagna.it.

< Articolo precedente Articolo successivo >