Venerdė 06 Agosto01:25:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rapina supermercato, ma perde borsello con la droga: torna indietro per chiederne la restituzione

Un 25enne magreibno è stato così denunciato

Cronaca Rimini | 17:36 - 30 Giugno 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Rapina il supermercato Conad di viale Vespucci assieme a un complice, ma perde alle casse il borsello con all'interno 18 dosi di cocaina e 18,4 grammi di hashish. Torna così sul luogo della rapina per chiedere indietro quanto perso in cambio della merce rubata: un magrebino di 25 anni è ora indagato in stato di libertà per le ipotesi di reato di tentata rapina impropria e detenzione ai fini di spaccio di sostanza supefacente, per i fatti avvenuti ieri sera (martedì 29 giugno). I due giovani, dopo aver rubato generi alimentari dagli scaffali, hanno fatto suonare l'allarme anti-taccheggio, venendo bloccati dall'addetto alla sicurezza. Per guadagnarsi la fuga, non hanno esitato a spingerlo contro la porta a vetri dell'ingresso, ma in quel momento l'addetto alla sicurezza ha strappato il borsello al 25enne. Una volta tornato per chiedere lo scambio, il nordafricano si è di nuovo allontanato, sentendo le sirene della Polizia. Ma poco dopo è stato rintracciato a Miramare, non invece il complice.




 

< Articolo precedente Articolo successivo >