Martedì 03 Agosto10:34:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

‘Panta Rei. Meditazioni sul tempo’: a Misano la rassegna Biblioteca Illuminata ospita il filosofo Umberto Galimberti

Dopo queste prime tre serate, la rassegna riprenderà l’8 luglio con il filosofo Massimo Cacciari

Cultura Misano Adriatico | 10:01 - 25 Giugno 2021 Biblioteca illuminata a Misano Biblioteca illuminata a Misano.

Si conclude domani sera, sabato 26 giugno, la prima fase della 14a rassegna Biblioteca Illuminata, quest’anno dal titolo Panta Rei. Meditazioni sul tempo.

 

Domani sera sarà ospite il filosofo Umberto Galimberti con Figure del tempo. Che tempo misura l´orologio? Il tempo della natura, il tempo dell’uomo, il tempo di Dio? No, l’orologio misura un tempo che non ci riguarda come uomini, ma solo come funzionari di apparati tecnici o burocratici, i cui valori sono la funzionalità e l’efficienza. Anche il tempo libero è diventato un tempo coatto con cui ci affaccendiamo per ricostruirci ed essere pronti il lunedì a riprendere al meglio il nostro tempo alienato. Il tempo interiore, che è il tempo dell’anima che pensa, che sente, che riflette, che soffre, che ama senza limiti di tempo, è stato tutto bruciato dal tempo esteriore delle cose da "fare", a cui l’orologio, incalzante e ossessivo, assegna il suo tempo “senza qualità”. Si sono perse le tracce del tempo in cui si realizza il senso della vita, il tempo “escatologico”, perché la tecnica, contratta tra il recente passato e l’immediato futuro, rende gli uomini incapaci di pensare il senso della loro storia. L’orologio misura questo tempo insensato, primo generatore dell’angoscia a cui si pone rimedio con i farmaci o con la corsa forsennata a ogni forma di distrazione.

 

Dopo queste prime tre serata, la rassegna riprenderà l’8 luglio con il filosofo Massimo Cacciari e la sua lezione dal titolo Le forme del tempo. Da Kant e oltre.

 

Gli incontri si svolgono nel giardino della Biblioteca comunale di Misano Adriatico, in via Rossini 7.

Inizio alle ore 21.00. Ingresso libero fino ad esaurimento posti, con le modalità previste dalle normative vigenti.

< Articolo precedente Articolo successivo >