Venerd́ 06 Agosto02:36:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rigenera Italia: nel riminese in arrivo quasi 2 milioni di contributi

Da utilizzare per interventi quali manutenzione scuole e realizzazioni ciclabili

Attualità Rimini | 13:49 - 24 Giugno 2021 Marco Croatti, Senatore del Movimento Cinque Stelle Marco Croatti, Senatore del Movimento Cinque Stelle.


Un milione e 870.000 euro per la transizione ecologica in arrivo in provincia di Rimini, grazie al piano Rigenera Italia. Lo annuncia il senatore Pentastellato Marco Croatti: "In totale  sono 500 milioni da settembre 2020 e ben 1 miliardo da settembre 2021 a disposizione dei Comuni italiani. Tutti i fondi sono ripartiti dal Ministero dell’Interno e fino ad oggi sono state finanziate opere per 412 milioni di euro". I fondi potranno essere utilizzati per interventi quali l’abbattimento delle barriere architettoniche, la manutenzione delle scuole,  la riqualificazione e la messa in sicurezza di edifici pubblici, l’installazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili, la manutenzione straordinaria di una strada o la realizzazione di una pista ciclabile. "Per ottenere i fondi relativi all’anno in corso bisogna far partire i cantieri entro il 15 settembre. Quest’anno 1 miliardo totale disponibile. Un’opportunità da non perdere”, chiosa Croatti.

LA RIPARTIZIONE DELLE RISORSE

Bellaria Igea Marina 90.000 euro

Casteldelci 50.000 euro

Cattolica 90.000 euro

Coriano 90.000 euro

Gemmano 50.000 euro

Maiolo 50.000 euro

Misano Adriatico 90.000 euro

Mondaino 50.000 euro

Montefiore Conca 50.000 euro

Montegridolfo 50.000 euro

Montescudo Monte Colombo 70.000 euro

Morciano di Romagna 70.000 euro

Novafeltria 70.000 euro

Pennabilli 50.000 euro

Poggio Torriana 70.000 euro

Riccione 130.000 euro

Rimini 210.000 euro

Saludecio 50.000 euro

San Clemente 70.000 euro

San Giovanni in Marignano 70.000 euro

San Leo 50.000 euro

Sant’Agata Feltria 50.000 euro

Sant’Arcangelo di Romagna 130.000 euro

Talamello 50.000 euro

Verucchio 90.000 euro

 

< Articolo precedente Articolo successivo >