Venerdý 30 Luglio06:33:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

San Giovanni, un'installazione artistica realizzata con materiali di recupero e riciclo

L'opera di Francesco Gambuti sarà visionabile per l'intero periodo estivo

Attualità San Giovanni in Marignano | 14:29 - 22 Giugno 2021 Cerimonia di presentazione con il Sindaco Daniele Morelli e l'artista Gambuti Cerimonia di presentazione con il Sindaco Daniele Morelli e l'artista Gambuti.

La scorsa domenica (20 giugno) è stata presentata "La deriva", un'installazione dell'artista marignanese Francesco Gambuti sul tema del mare e realizzata con materiali di recupero e riciclo.
Si tratta di un progetto condiviso con la Pro Loco di San Giovanni in Marignano che ha ricevuto il patrocinio del Comune e che resterà visionabile liberamente per l'intero periodo estivo.

Numerosi presenti hanno apprezzato la bellezza e la suggestione dell'allestimento che porta con sè diversi messaggi importanti: il tema del recupero, la valorizzazione di uno spazio verde fino ad ora inutilizzato, la cura del bene pubblico come spazio accessibile e aperto che grazie alla creatività del singolo può diventare luogo di incontro, di ristoro ma anche una piacevole esperienza emozionale nel centro storico.


Afferma Francesco Gambuti: "Per la Deriva ho scelto il faro, perché per quanto nella Tempesta richiami un ultimo approdo, un faro rappresenta comunque un arrivo, un punto cospicuo, un approdo sicuro, magari arido e sguarnito, ma mai abbandonato. A partire dalle difficoltà che più o meno tutti stiamo attraversando, gli spigoli e l’usura ne rappresentano la durezza, il suo segnale luminoso ne richiama la fiducia e la speranza. Gli oggetti, gli attrezzi e i naufraghi che richiamano il tempo alla deriva, non sono mai l’epilogo di un progetto concluso, ma la trasformazione di qualcosa che è già esistita e che rivive in nuove forme.”

L'installazione si trova in via Fosso del Pallone e sarà fruibile per tutto il periodo estivo
 

< Articolo precedente Articolo successivo >