Venerdý 30 Luglio17:16:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Luca Ferrari vince la prima gara di barche elettriche a Venezia

L'imbarcazione è stata collaudata nelle acque di Misano sotto la supervisione dell'astronauta Maurizio Cheli

Sport Misano Adriatico | 16:27 - 16 Giugno 2021 In foto: l'imbarcazione Anvera E-Lab In foto: l'imbarcazione Anvera E-Lab.

Il campione motonautico Luca Ferrari a bordo dell'Anvera E-Lab, ha partecipato alla prima regata italiana di barche elettriche della storia a Venezia, in concomitanza con il Salone Nautico della città lagunare.
La manifestazione, di carattere internazionale, si è svolta dal 2 al 4 giugno,facendosi promotrice di una navigazione a emissioni 0. Sono state 29 le imbarcazioni che si sono sfidate nel primo evento nautico post Covid.

L'imbarcazione con cui Luca Ferrari si è contraddistinto è l'Anvera E-Lab (prende il nome dal cantiere navale di Misano Adriatico), ha un peso di circa 1000 kg e un motore da 400 cavalli, totalmente elettrico. "La velocità stimata è attorno ai 50 nodi". 

Sulla gara sprint (venerdì 4 giugno) sono stati toccati i 92km/h rispetto ai 74 km/h di Monte Carlo di due anni fa. E' stata vinta anche la gara di endurance (giovedì 3 giugno), nella quale sono riusciti eccezionalmente a restare in planata per ben 80 minuti, un traguardo difficile da raggiungere per imbarcazioni di quel tipo.
Pare quindi evidenti che "C'è stata una forte crescita a livello di performance", sostiene Ferrari.


 

< Articolo precedente Articolo successivo >