Martedì 27 Luglio13:52:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Realizza i tuoi sogni e le tue esigenze: scegli il prestito personale

In genere si può richiedere fino a 50.000€

Attualità Nazionale | 14:10 - 16 Giugno 2021 Non è più necessario recarsi fisicamente in una filiale Non è più necessario recarsi fisicamente in una filiale.

Molte sono le persone che, per realizzare l’acquisito di un immobile, di un’automobile o comunque acquistare qualcosa di costoso, richiedono un prestito personale. Ciò si può rivelare davvero come una soluzione molto vantaggiosa sia in termini di costi che in quelli di tempo, in quanto al momento della stipula si potranno concordare sia la durata di questo prestito e le rate con cui restituire l’intera cifra. Con un prestito personale in genere si può richiedere fino a 50.000€ anche se in alcuni casi il totale potrebbe anche salire ed in più non bisognerà nemmeno giustificare il motivo per cui richiedi la cifra scelta.
 

Non è più necessario recarsi fisicamente in una filiale, chiama o naviga sulla rete.
 

Il primo passo è senza dubbio quello di cercare la soluzione più vantaggiosa per te e che possa soddisfare le tue richieste, anche la rete ormai offre tantissime soluzioni, non è più necessario recarsi fisicamente in una filiale, basta chiamare direttamente oppure comparare i migliori prestiti, fare le tue richieste, aspettare l’esito positivo ovviamente dopo l’invio del materiale richiesto e l’accredito del denaro. Va a sé che non tutti i prestiti personali sono tutti uguali: infatti può essere richiesta di chiarire sin da subito con la finanziaria come sarà speso il denaro, anche se non viene usato per saldare una transazione per un acquisto specifico, come avviene coi finanziamenti finalizzati.
 

Diverse richieste per ottenere un prestito, dall’acquisto di un’automobile alle vacanze.
 

Ma quali sono gli scopi per cui chiedere un prestito personale? Molti sono quelli più ‘famosi’ e sono come abbiamo accennato all’inizio l’acquisto di una nuova automobile, arredare o ristrutturare casa ma anche pagare un percorso di studi, avviare un’attività economica e perché no fare un viaggio oppure una vacanza, a seconda della tipologia cambia la durata del prestito, in genere dai 2 ai 10 anni. Ma chi può accedere ad una cosa del genere? Tutti possono ottenere un prestito personale? Ovviamente tale concessione sarà riservata a chi offre migliori garanzie di rientro come chi possiede una solida posizione lavorativa, con stipendio o reddito dimostrabile, chi ha buone garanzie o beni ed altre persone che garantiscono, chi ha poche spese o eccessivo indebitamento ed infine prestiti di piccola entità sono concessi senza troppe difficoltà ai maggiorenni e residenti in Italia.
 

Calcola la soluzione adatta e considera gli interessi.
 

Quando poi avrai finito di pagare le rate ed avrai così restituito tutto l’importo stabilito insieme agli interessi ecco che potrai considerare estinto il tuo debito. Gli interessi, appunto. Qualsiasi ente che deciderà di concederti il prestito applicherà dei rincari al momento di riavere indietro la somma che ti ha anticipato, in poche parole il tasso di interesse o se vogliamo cambiare termine il costo del denaro. Ecco qui allora che anche nella ricerca del prestito più conveniente secondo le tue esigenze dovrai sempre confrontare un Taeg applicato, che altro non è che una serie di costi reali associati al tuo prestito. Scegli allora la soluzione adatta a te e scegli il miglior prestito per realizzare i tuoi sogni e concretizzare le tue esigenze.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >